Finalissima in Argentina: Velez e Newell's si giocano il titolo nazionale


Dopo più di vent’anni, torna la super finale per il campionato argentino. Si giocherà stasera a Mendoza, città del buon vino ai piedi delle Ande e saranno di fronte il Velez Sarsfield, campione del Torneo Inicial e il Newell’s Old Boys, recente trionfatore nel Final. Una finale non si disputava dal 1991, quando proprio il Newell’s sconfisse il Boca Juniors aggiudicandosi il titolo nazionale.

Sarà una finale sui generis, visto che le due squadre manterranno comunque in bacheca i titoli vinti e, chi vincerà stasera, in pratica si aggiudicherà due campionati nazionali in una stagione.

La finalissima non sembra particolarmente sentita dal pubblico argentino e le attenzioni anche dei media in questi giorni, sono più concentrate sul calciomercato. Piuttosto emblematiche le parole di Gerardo, “El Tata” Martino, tecnico del Newell’s:” secondo me questa finale non ha senso, le motivazioni delle due squadre saranno molto diverse. In ogni caso, io scenderò in campo con la formazione migliore”. Vogliamo vincere e soprattutto ci interessa l’aspetto economico della vicenda”. Martino è stato molto onesto, facendo riferimento ai 335.000 dollari in palio per la squadra vincitrice.

Il Newell’s quindi scenderà in campo probabilmente con il 4-3-3, con il trio formato da Figueroa, Scocco e Maxi Rodriguez in avanti. Per il Velez, Gareca risponderà con un 4-3-1-2, con Pratto in attacco al fianco di Rescaldani e con Gago che potrebbe essere all’ultima partita in maglia Velez- si dice che sia molto vicino al Boca.

Il Velez Sarsfield viene dato leggermente favorito a 2.60, mentre la quota vittoria del Newell’s è a 2.80. Pur essendo due squadre che schierano attaccanti di sicuro interesse, non ci aspettiamo molti gol, ma pensiamo che sia Velez che Newell’s andranno a rete.

 

Se vuoi scommettere sulla finale del campionato argentino, clicca qui