Honduras-Svizzera: le dieci cose da sapere


10. Honduras e Svizzera si sono affrontate finora una sola volta, ed è successo ai Mondiali 2010. La partita finì 0-0. Un pareggio stasera è dato a 4.60.

9. L'Honduras per qualificarsi, deve battere la Svizzera con almeno tre gol di scarto e sperare che contemporaneamente l'Ecuador perda con la Francia. Gli honduregni però, non mettono a segno un over 2.5 dall'8-1 rifilato al Canada nell'ottobre 2012. Dovessero realizzarlo oggi a Manaus, la quota pagata sarebbe di 13.00

8. L'Honduras ha perso quattro delle ultime cinque partite giocate, pareggiando con l'Inghilterra all'inizio di giugno. Una vittoria della Svizzera è data a 1.44

7. Prima di perdere per 5-2 con la Francia, la Svizzera arrivava da una serie di tre vittorie consecutive, la loro miglior serie positiva dall'autunno 2013. Un 2/2 come parzilae/finale è bancato a 2.12.

6. La sconfitta di venerdì scorso con la Francia, ha rappresentato la seconda volta consecutiva che la Svizzera ha subito gol per prima in una partita, dopo averne giocate sette nelle quali gli svizzeri avevano sempre segnato il primo gol.

5. L'Honduras non ha ancora vinto una partita delle otto disputate nei tre Mondiali a cui finora ha partecipato (1982, 2010 e 2014). Una vittoria o un pareggio degli honduregni nella doppia chance è data a 2.75. 

4. Il gol di Carlo Costly contro l'Ecuador lo scorso venerdì, è stato il primo realizzato dall'Honduras a un Mondiale da quando Eduardo Laing segnò il gol del pareggio contro l'Irlanda del Nord a Spagna 82.

3. Tre degli ultimi quattro gol segnati dalla Svizzera al Mondiale sono arrivati negli ultimi dieci minuti. Una vittoria della Svizzera nel secondo tempo è data a 1.69.

2. Gli svizzeri hanno segnato due gol in cinque delle ultime sei partite giocate. L'over 1.5  della squadra di Hitzfeld è dato a 1.53.

1. Granit Xhaka ha segnato 5 reti nelle 28 partite giocate con la Svizzera, compreso il secondo gol di consolazione nella sconfitta per 5-2 con la Francia.