I posticipi di Serie B: Bari-Cittadella e Latina-Siena


Bari 1.65, pareggio 3.35, Cittadella 5.40, ore 19.00

La città di Bari sta vivendo giorni travagliati e intensi. Belli anche, perché il pubblico da quando la squadra è stata messa in vendita, si è stretto attorno ai Galletti e anche stasera saranno più di 30.000 sugli spalti del San Nicola. Difficili però, perché non si è ancora trovato un acquirente e, nonostante gli appelli di personaggi famosi baresi e di ex calciatori del Bari (come Cassano), il tempo massimo per la vendita sta arrivando alla fine.

Per quanto riguarda le cose di campo, il Bari vincendo stasera, farebbe un bel balzo in avanti e andrebbe a stabilirsi al sesto posto, in piena zona playoff. Ci sarà il ritorno di Polenta in difesa, mentre in attacco, il duo Zavattieri-Alberti, schiererà il tridente formato da Galano, Joao Silva e Lores.

Il Cittadella ha a sua volta bisogno di punti, perché rischia ancora di finire in zona playout. Stasera i veneti dovranno cercare di sfruttare le sconfitte di Varese e Ternana di sabato, e agli uomini di Foscarini potrebbe bastare un pareggio.

I padroni di casa saranno come al solito trascinati dall’entusiasmo dei lori tifosi, e la quota vittoria del Bari a 1.65 è interessante, e vogliamo così puntare su una vittoria dei Galletti.

 

 

Latina 2.40, pareggio 2.85, Siena 3.15, ore 21.00

C’è tantissimo entusiasmo a Latina. I nerazzurri sono ancora in corsa per il secondo posto che darebbe la promozione diretta in Serie A (da neopromossa!) e, in caso di successo stasera, gli uomini di Breda si porteranno a un solo punto dall’Empoli.

Mancherà Jonathas, rientrato dalla squalifica settimana scorsa a Crotone, ma subito espulso e quindi assente stasera. In attacco Laribi dovrebbe essere preferito a Jefferson e giocherà in coppia con Ghezzal.

Il Siena sta vivendo gravi problemi societari, ma la squadra di Beretta vuole tentare il tutto per tutto per potersi giocare i playoff per la A. Vergassola dovrebbe essere preferito a Pulzetti in mezzo al campo e, nell’inedito 4-2-3-1 che manderà in campo Beretta, Cappelluzzo sarà l’unica punta.

 

Il Latina, da qui alla fine, avrà solo scontri diretti, ma arriva dalla vittoria sul difficile campo di Crotone, e stasera davanti al pubblico di casa potrà confermarsi. Diciamo 1 a 2.40.