Il big match di Championship: Watford-Queens Park Rangers


Sannino ha riportato il Watford al successo dopo dieci partite senza vittoria, e ora gli Hornets tornano a sperare in un posto nei playoff. La zona degli spareggi che permette alle squadre di Championship di giocarsi la Premier League, è ancora lontana sei punti, ma il campionato è ancora lunghissimo, e il Watford ha espresso dei chiari miglioramenti nelle ultime due partite.

Sannino non ha problemi di infortuni e squalifiche ed è intenzionato a schierare la stessa formazione che ha schiantato giovedì il Millwall per 4-0, ed è costata la panchina all’allenatore dei Lions, Lomas. In attacco partiranno ancora Forestieri e Deeney, mentre l’italiano Cassetti e lo scozzese Anya, spingeranno sulle fasce a centrocampo, in quello che sembra più un 3-5-2, che non invece il classico 4-4-2 solitamente adottato dalle squadre di Sannino.

Il QPR è reduce dalla sconfitta di Nottingham per 2-0 e, visto che la squadra di Redknapp aveva perso in casa contro il Leicester anche nel Boxing Day, questa è la prima volta in stagione che gli Hoops perdono due partite consecutive. Il QPR è stato scavalcato da Leicester e Burnley, che al momento occupano i primi due posti valevoli per la promozione diretta in Premier, ma la squadra dell’ovest di Londra ha molta qualità nelle proprie fila, e ha tutto il tempo per riprendersi e tornare in vetta. Oggi Redknapp non potrà disporre di Faurlin e Zamora per infortunio, ma ritrova Joey Barton, che torna dalla squalifica. In attacco, Charlie Austin sarà l’unica punta.

Si prospetta una partita equilibrata ed interessante, nella quale prevediamo che alla fine uscirà un pareggio, con entrambe le squadre a segno ad una quota di 1.90.

Watford 2.55, pareggio 3.25, Queens Park Rangers 2.75

Se vuoi scommettere sulle partite della Championship inglese, clicca qui