Il derby della Lanterna: Genoa-Sampdoria


Il derby delle polemiche andrà in scena stasera a Marassi alle 20.45 e concluderà il programma della 22° giornata di Serie A. La partita avrebbe dovuto disputarsi ieri all’ora di pranzo, ma le proteste degli ultrà, hanno “convinto” la Prefettura a spostare la partita al lunedì sera. Visto il giorno lavorativo, il brutto tempo che non abbandona Genova e la paura di incidenti fra le tifoserie, stasera lo stadio non sarà nemmeno pieno. Insomma, la classica soluzione all’italiana, dove alla fine ci hanno perso tutti.

Il Genoa di Gasperini, dopo aver perso a Roma, ha prima battuto l’Inter in casa, poi nel posticipo della scorsa domenica, ha fermato sul 3-3 la Fiorentina al Franchi. Stasera il tecnico rossoblù, vuole partire con un 4-5-1, con Gilardino di punta e Konate, Matulalem e Antonelli ad agire dietro di lui. Il Genoa finora in casa ha vinto in cinque occasioni, con tre pareggi e due sconfitte.

La Sampdoria ha vinto solo una delle ultime cinque partite ed è reduce dal deludente pareggio interno di domenica scorsa contro il Bologna. Stasera Mihajlovic butterà subito Maxi Lopez nella mischia. L’argentino è tornato a Genova nella finestra di mercato di gennaio, e sarà supportato da Eder- che agirà dietro di lui- e da Soriano e Gabbiadini, che staranno più larghi sulle fasce. Per il calendario, i blucerchiati giocano fuori casa, dove finora hanno ottenuto due vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte.

Nella partita di andata, il Genoa- allora allenato da Liverani- partì nettamente sfavorito, ma vinse agevolmente per 3-0. In questo momento, i rossoblù hanno cinque punti in più in classifica dei blucherchiati e lo stesso Gasperini non ha rifiutato il ruolo di favorito. Prevediamo una partita molto contratta e combattuta- come tutti i derby d’altronde- dove alla fine uscirà un pareggio.

Genoa 2.75, pareggio 3.15, Sampdoria 2.70

Se vuoi scommettere sul derby della Lanterna, clicca qui