Il Monday Night di Premier League: Swansea-Liverpool


Il Liverpool è stato affiancato in testa alla classifica nel weekend da Arsenal e Tottenham ma stasera, anche solo con un punto, potrà riconquistare la vetta solitaria. Lo Swansea però è sempre squadra temibile e con due allenatori come Laudrup e Rodgers, stasera lo spettacolo dovrebbe essere assicurato.

Team news

Nello Swansea, Dyer sarà in dubbio fino all’inizio della partita, così che Davies è pronto a partire sulla fascia sinistra di difesa. In attacco ci sarà Bony, supportato dal trio composto da Michu, Routledge ed Hernandez. Rodgers ritorna da ex a Swansea- anche se non è la prima volta- e ripropone il suo classico 4-2-3-1 (modulo speculare a quello utilizzato da Laudrup). Il Liverpool dovrà fare a meno ancora per una giornata di Suarez, che proprio con questa partita conclude la lunga squalifica comminatagli l’anno scorso, in seguito al morso dato ad Ivanovic. In attacco ci sarà Sturridge, supportato da Henderson, Iago Aspas e il brasiliano ex Inter Coutinho.

Stato di forma

Lo Swansea, dopo due sconfitte consecutive (Manchester United e Tottenham), prima della sosta ha battuto per 2-0 il West Bromwich, ottenendo i primi punti di questo campionato. Lineare, ma soprattutto essenziale, il cammino dei Reds. Tre partite e tre vittorie, con 3 gol fatti e nessuno subìto. Il Liverpool ha battuto per 1-0 sia lo Stoke City, che Aston Villa e Manchester United.

Precedenti

Da quando è tornato nella massima serie lo Swansea, sono state due le partite disputate in Galles, con una vittoria dei padroni di casa e un pareggio.

Quote

Ci aspettiamo una partita spettacolare, con due allenatori che prediligono un calcio fatto di palleggio e possesso palla. Alla fine crediamo uscirà un pareggio (3.45), in una partita da Under 2.5, dato a 1.82.

Vuoi scommettere su Swansea-Liverpool? Clicca qui!