Il pomeriggio di Bundesliga: Bayern Monaco-Amburgo


Sulla carta non c’è partita, e probabilmente anche in campo non ci sarà storia. Bayern e Amburgo danno vita a una delle più fiere rivalità della Bundesliga, ma oggi i bavaresi sono di un altro pianeta rispetto agli storici avversari.

La squadra di Guardiola ha rischiato il primo posto nel girone di Champions League, dopo aver perso in casa con il Manchester City nell’ultima partita per 3-2, ma con gli uomini di Pellegrini che sono andati vicinissimi a realizzare il quarto gol. Nella partita di andata all’Etihad Stadium, i campioni d’Europa avevano agevolmente vinto per 3-1, ma un 4-2 per il City, avrebbe ribaltato la situazione, e dato agli inglesi il primo posto. In casa in Bundesliga, il Bayern non si ferma davanti a nessuno e finora ha ottenuto otto vittorie su otto. Oggi non ci sarà Jerome Boateng per squalifica, e al suo posto giocherà van Buyten. Lahm tornerà sulla fascia destra, con il probabile inserimento di Javi Martinez in mediana. In avanti, Guardiola ha ancora qualche dubbio sull’attaccante: partirà Mandzukic o verrà lanciato dal primo minuto Mario Götze?

L’Amburgo sta flirtando con la zona retrocessione e arriva dalla sconfitta subìta in casa con l’Augsburg. Fuori casa finora, ha vinto lo stesso numero di partite di quelle vinte in casa (2), mentre le sconfitte in trasferta, sono state addirittura meno di quelle fra le mura amiche (3 contro 4). van Marwijk ritrova van der Vaart, che verrà schierato dietro Lasogga, ma perde il portiere Adler per infortunio, che verrà sostituito da Drobny.

Nella passata stagione, i bavaresi distrussero l’Amburgo in casa con un pesantissimo 9-2. Nelle ultime tre visite all’Allianz Arena addirittura, gli amburghesi hanno subito 20 reti (9-2, 5-0 e 6-0, le ultime tre partite). Con queste premesse, perché non puntare su un over 4.5 dato a 2.55?

Bayern Monaco 1.07, pareggio 11.00, Amburgo 26.00

Se vuoi scommettere sulla Bundesliga, clicca qui