Il posticipo del lunedì di Serie A: Roma-Udinese


La Roma deve giocare due partite in più rispetto alla Juventus ma, dopo che ieri i bianconeri sono volati a +17 sui giallorossi, per Garcia l’obiettivo principale è diventato quello di blindare il secondo posto, che darà accesso alla Champions diretta. L’Udinese sembra aver superato il momento più difficile, e arriva a Roma per giocarsela senza patemi.

I giallorossi in casa in questa stagione sono ancora imbattuti (10 vinte e tre pareggiate), ma la sconfitta di domenica scorsa a Napoli, ha messo in pericolo il secondo posto. Stasera il tecnico giallorosso non avrà Maicon e De Rossi per squalifica, ma ritrova Totti, che verrà messo in campo dal primo minuto. Dietro di lui agirà Pjanic, con Gervinho e Florenzi larghi sulle fasce. Garcia ha detto che i conti si faranno alla fine ma, dopo aver perso punti all’andata in casa contro Sassuolo e Cagliari, e dopo la battuta d’arresto di Napoli, è chiaro che una partita come quella con l’Udinese è assolutamente da vincere.

I friulani sabato scorso hanno battuto in casa il Milan, e arrivano all’Olimpico dopo aver perso solo una volta (Cagliari) nelle ultime sei partite. Il momento peggiore sembra alle spalle, ma Guidolin sa che questa è una stagione difficile e ci sarà da soffrire fino alla fine. Non ci sarà Bruno Fernandes squalificato, e in attacco verrà confermato Di Natale, autore del gol decisivo contro i rossoneri lo scorso weekend. L’Udinese finora in trasferta ha vinto tre volte, con due pareggi e nove sconfitte.

Nella partita di andata, la Roma vinse al Friuli per 1-0, ma i bianconeri fecero soffrire la squadra di Garcia per tutta la partita. Pensiamo che anche all’Olimpico l’organizzazione dei friulani metterà in difficoltà i giallorossi, e per questo ci aspettiamo una partita da under 2.5 dato a 1.92.

Roma 1.40, pareggio 4.75, Udinese 8.00

Se vuoi scommettere sulla Serie A, clicca qui