Il posticipo del lunedì: Lazio-Juventus


La Lazio crede ancora nella rincorsa al terzo posto e questa partita con la Juventus all’Olimpico, sarà uno snodo fondamentale. I bianconeri sono saldamente in testa alla classifica, ma a partire da stasera, avranno un trittico di fuoco: Lazio, Milan e il derby con il Torino.

Team news

Petkovic ha gli uomini contati, ma soprattutto non ha a disposizione l’intera difesa titolare. Biava, Lulic e Radu sono squalificati, così che davanti a Marchetti giocheranno Gonzalez, Ciani, Cana e Stankevicius. Hernanes e Candreva sembrano i giocatori più in forma, mentre Mauri e Klose saranno a mezzo servizio. Conte, dopo l’uscita dalla Champions, si rituffa in campionato. Non ci sarà Chiellini, ma per il resto sarà la solita Juve. Probabile utilizzo del 3-5-1-1, con Marchiso appena dietro l’unico attaccante Vucinic.

Stato di forma

La Lazio ha giocato giovedì in Europa League contro il Fenerbahçe, e in precedenza, sempre contro i turchi e nel derby con la Roma, i biancazzurri hanno giocato due partite per larghi tratti in dieci. Stasera un po’ di stanchezza si farà inevitabilmente sentire. La Juventus è stata schiantata dalla forza fisica e tecnica del Bayern Monaco, ma in campionato è un rullo compressore e nelle ultime due trasferte (Bologna e Milano con l’Inter) ha ottenuto altrettante vittorie.

Testa a testa

La Lazio rappresenta un po’ la “bestia nera” della Juventus in questa stagione. In tre partite, gli uomini di Conte non sono ancora riusciti a vincerne una. All’andata in campionato finì 0-0, mentre in Coppa Italia, dopo l’1-1 di Torino, la Lazio vinse il ritorno in maniera rocambolesca per 2-1.

Quote

La Juventus viene data favorita per la vittoria all’Olimpico a 1.95. La Lazio giocherà il ruolo di outsider, e la sua vittoria è data a 3.95. In questa stagione però, la squadra di Petkovic è imbattuta con i bianconeri, quindi da considerare anche il pareggio dato a 3.40.