Il posticipo delle 20.00 della Liga: Osasuna-Malaga


La vittoria del Valladolid sul Barcellona lo scorso sabato, ha scombussolato i piani delle squadre sul fondo della classifica della Liga. Nessuno si aspettava che i blaugrana potessero cadere, ma Fausto Rossi ha dato tre punti importantissimi alla sua squadra. Così che ora il primo dei due posticipi di stasera che si giocherà alle 20.00 all’El Sadar di Pamplona, può essere considerato uno scontro salvezza a tutti gli effetti. I padroni di casa hanno tre punti in più su un Malaga che, dopo i risultati del weekend, ora è in piena zona retrocessione.

La squadra di Gracia in questa stagione all’El Sadar, ha fermato le prime tre in classifica, pareggiando con Barcellona e Real Madrid, e distruggendo per 3-0 l’Atletico. Più in generale, l’Osasuna in casa ha vinto cinque partite, pareggiandone due e perdendone cinque. Nelle ultime sei partite, i navarri hanno vinto due volte, con un pareggio e tre sconfitte (fra cui quella per 1-5 con l’Athletic Bilbao). Stasera Gracia non avrà particolari problemi di formazione, a parte l’assenza di Bertran, che sarà sostituito da Oier.

Il Malaga si trova in una situazione più complicata rispetto all’Osasuna e, nell’ultima partita pareggiata in casa con il Valladolid, i fischi sono piovuti copiosi sulla testa di Schuster, che stasera potrebbe essere all’ultima spiaggia. Finora fuori casa gli andalusi hanno vinto solo una volta, con sei pareggi e sei sconfitte. L’allenatore tedesco non ha particolari problemi di formazione, e schiererà ancora Santa Cruz come unico attaccante. Il Malaga non vince da quattro partite, e nelle ultime nove, ha vinto solo il derby contro il Siviglia.

Queste due squadre finora hanno segnato solo 24 gol in 26 incontri di campionato e il Malaga ne ha infilati solo tre nelle ultime quattro uscite. Ci aspettiamo un match tirato e con pochi gol, così che vogliamo puntare sull’under 2.5 dato a 1.55. Ci piace anche il segno 1, che è bancato a un ottimo 2.30.

Osasuna 2.30, pareggio 3.20, Malaga 3.30

Se vuoi scommettere sulla Liga, clicca qui