Il posticipo delle 21.00: Juventus-Atalanta


L’incredibile sconfitta subita ieri dalla Roma a Catania, ha fatto sì che questa sfida di stasera fra Juventus e Atalanta, sia poco più di un’amichevole. Per i bianconeri sarà l’occasione giusta però per festeggiare lo scudetto davanti al proprio pubblico- anche se la festa vera e propria, comprensiva di bus scoperto, sarà organizzata dopo l’ultima partita di campionato contro il Cagliari. I bianconeri vogliono anche andare alla ricerca dei 100 punti in campionato e, prima della partita di Roma, dovranno battere stasera l’Atalanta.

Conte e i suoi uomini hanno festeggiato lo scudetto ieri in ritiro, ma stasera vorranno vincere questa partita per raggiungere il 18° successo casalingo (hanno centrato 17 vittorie in 17 partite finora). Possibile ci sia qualche cambio nella formazione titolare, con Giovinco che dovrebbe essere schierato dall’inizio al fianco di Tevez, e con Isla che potrebbe trovare posto sulla fascia destra. Non ci sarà Vidal che, una volta sfumata la finale di Europa League e dopo la matematica conquista dello scudetto, difficilmente vedremo ancora in campo da qui alla fine del campionato.

 L’Atalanta arriva a Torino per partecipare alla festa bianconera e senza nessuna preoccupazione di classifica. Non ci sarà Cigarini per squalifica, e Colantuono schiererà un 4-4-2 con Denis e Moralez davanti. Finora in trasferta in questo campionato i bergamaschi hanno collezionato quattro vittorie, due pareggi e undici sconfitte.

Nella partita di andata la Juve vinse a Bergamo per 4-1 e non abbiamo dubbi che anche stasera i neo campioni d’Italia si assicureranno i tre punti. La quota vittoria della Juve però è molto bassa (1.22) quindi, visto che nelle ultime quattro partite Buffon ha subito gol solo a Reggio Emilia contro il Sassuolo, vogliamo puntare sulla vittoria della squadra di casa senza subire reti data a 1.83.

Juventus 1.22, pareggio 6.35, Atalanta 15.001.68.