Il posticipo di Lega Pro, Prima Divisione: Reggiana-Savona


Quando la Reggiana inaugurò lo stadio Giglio il 15 aprile 1995 (sconfitta 1-2 con la Juventus), non avrebbe pensato di diventarne un’ospite indesiderata.

Oggi lo Stadio Giglio si chiama ormai Mapei Stadium (da quando il gruppo Squinzi se n’è assicurato la proprietà all’asta qualche mese fa) e la precedenza viene data in ogni caso al Sassuolo, che gioca in Serie A (ed è ovviamente il giocattolo del presidente di Confindustria) e a questo punto possiamo dire che “affitta” lo stadio ai granata, che nel frattempo sono da tempo ospiti della Lega Pro.

Anche in questa stagione poi, la Reggiana non riesce ad abbandonare la mediocrità, anzi forse i granata devono ringraziare la Prima Divisione di Lega Pro per questa stagione di transizione che non prevede retrocessioni, così che la squadra di Montanari non ha nemmeno preoccupazioni da playout.

Visto che ieri il Sassuolo ha ospitato il Parma per una partita del 26° turno di Serie A, la partita della Reggiana contro il Savona per il 23° turno di Prima Divisione di Lega Pro, slitta stasera alle 20.00, per una mera questione di precedenza dei cugini più ricchi, e senza nessuna copertura televisiva.

I padroni di casa sono reduci da tre sconfitte consecutive, e finora in casa (si può chiamare ancora così?) hanno vinto tre volte, con un pareggio e ben sei sconfitte. Il modulo scelto da Montanari sarà il 4-2-3-1, con Anastasi come unica punta.

Il Savona di Corda, dopo un buon inizio di campionato, è tornato nei ranghi, e i liguri arrivano a questa partita, dopo una serie di cinque partite senza vittoria. Fuori casa il Savona ha vinto tre volte, con un pareggio e sette sconfitte. Fra gli ospiti mancheranno Quintavalla per squalifica, più gli infortunati Carta, Cattaneo e Pani. Il modulo schierato sarà il 4-4-2, con Virdis e Cesarini in avanti.

Nella partita di andata, il Savona vinse per 2-1, mentre stasera sono i padroni di casa a partire leggermente favoriti. Noi crediamo che stasera queste due squadre si spartiranno la posta, e puntiamo sul pareggio bancato a 2.90.

Reggiana 2.45, pareggio 2.90, Savona 2.75

Se vuoi scommettere sulla Lega Pro, clicca qui