Il posticipo di Serie B: Cittadella-Avellino


Nel posticipo del martedì di Serie B, si affrontano due squadre che stanno facendo molto bene. Il Cittadella spera di fare un campionato tranquillo e di tenersi il più lontano possibile dalla zona pericolo, mentre l’Avellino è neopromosso, ma con una vittoria al Tombolato, potrebbe raggiungere il terzo posto.

Team news

Foscarini ha gravi problemi di formazione. Mancheranno Coly e La Camera per squalifica, più Lora, Montini, Donnarumma e Pugliese per infortunio. In attacco il duo formato da Coralli e Dumitru. Anche Rastelli non se la passa bene sul fronte infortunati. Saranno fuori Togni, Abero, Terracciano, Fabbro e Castaldo. In avanti ci sarà l’insolita coppia formata da Soncin e Galabinov.

Stato di forma

Il Cittadella ha un buon ruolino di marcia in casa, dove finora ha vinto due volte, pareggiate due e persa una. Nell’ultima partita al Tombolato, gli uomini di Foscarini hanno battuto per 1-0 il Padova nel derby. L’Avellino comincia a soffrire quando si allontana dal Partenio. In questa stagione non ha ancora vinto in trasferta, dove ha ottenuto due pareggi e due sconfitte.

Quote

La squadra di casa parte favorita a 2.50, mentre una vittoria degli ospiti viene bancata a 2.90. Ci sembra interessante la quota del pareggio a 3.00, visto che entrambe le squadre hanno problemi di formazione e gli avellinesi non hanno ancora vinto in trasferta. Puntiamo anche sulla realizzazione di entrambe le squadre, data a 1.80.

Se vuoi scommettere su Cittadella-Avellino, clicca qui