Il posticipo di Serie B: Siena-Palermo


Siena-Palermo è una partita fra due candidate alla Serie A, ma è anche la sfida dei tanti ex. Fra i siciliani ci sono Terzi, Bolzoni e Troianiello, con un passato recente in Toscana, mentre Dellafiore, Paolucci e Giacomazzi ora sono in maglia bianconera, ma hanno giocato nel Palermo.

Team news

Beretta opta per il 4-3-3, con Giannetti che dovrebbe affiancare Paolucci in attacco. Non ci sarà Belmonte per squalifica. Iachini risponde con il 3-5-2, con Belotti che dovrebbe essere preferito in attacco per affiancare Dybala. Spazio anche a Verre, che prenderà il posto di Di Gennaro.

Stato di forma

Il Siena naviga a metà classifica a 11 punti ma, se non fosse per la penalizzazione, oggi avrebbe 16 punti e sarebbe terzo assieme al Crotone. I bianconeri arrivano dalla bella vittoria interna di domenica scorsa con l’Avellino (3-0). Il Palermo, da quando è arrivato Iachini per sostituire Gattuso, sembra essersi stabilizzato e il nuovo allenatore non ha ancora perso, ottenendo due vittorie e un pareggio. Fuori casa, il Palermo finora ha vinto solo in un’occasione, collezionando anche due pareggi e due sconfitte.

Precedenti

Gli ultime tre precedenti giocati in Toscana, ci dicono che c’è parità assoluta: una vittoria a testa e un pareggio.

Quote

Il Siena parte favorito a 2.30, mentre una vittoria dei rosanero pagherebbe a 3.00. Ci sembra interessante la quota del pareggio, data a 3.20.

Vuoi scommettere su Siena-Palermo? Clicca qui!