Il recupero di Premier League: Manchester United-Manchester City


E’ tempo di recuperi in Premier League, e a Manchester è tempo di derby. Il City ha sei punti in meno rispetto al Chelsea capolista, ma ben tre partite da recuperare, mentre lo United è ormai fuori dalla lotta per il titolo ed è alla ricerca di un posto in Europa League.

Moyes ha detto che i suoi lotteranno su ogni pallone, anche perché il Manchester United vuole vendicare la pesante sconfitta dell’andata (1-4). I Red Devils sabato scorso hanno ritrovato la vittoria in campionato sul campo del West Ham, ma stasera il tecnico scozzese avrà parecchi problemi di formazione. Mancherà quasi tutta la difesa titolare, visto che Vidic è squalificato, mentre Ferdinand, Evans e Smalling sono tutti infortunati. L’assenza più pesante per i Red Devils sarà però in attacco, perché Van Persie si è infortunato al ginocchio e starà fuori ancora almeno per un mese. In casa finora lo United ha vinto 6 volte in campionato, con 3 pareggi e 5 sconfitte.

 Pellegrini sa che le speranze di conquistare il titolo per la sua squadra, passano per questa partita. Mourinho guarderà il derby in televisione facendo il tifo per lo United, ma il City vuole dare un messaggio preciso sia ai Blues che al Liverpool. A sua volta, il tecnico cileno dovrà fare a meno di Aguero- autori di una doppietta nella partita di andata- ma in difesa recupera Kompany, che dovrebbe partire titolare.

Il Manchester City non subisce gol da 4 partite in Premier League e, in cinque delle ultime sei partite di campionato, ha segnato sempre almeno due gol. Il Manchester United ha perso solo una volta nelle ultime sei uscite in Premier, anche se la sconfitta con il Liverpool in casa (0-3), è stata davvero pesante. Gli ospiti partono favoriti e hanno più motivazioni, ma noi crediamo che alla fine sarà pareggio.

Manchester United 3.45, pareggio 3.60, Manchester City 2.11

Se vuoi scommettere sul derby di Manchester, clicca qui