Il Superclasico: River Plate-Boca Juniors


E’ tempo di Superclasico in Argentina, e come al solito non sarà una partita qualunque. In più, questo sarà il Superclasico del centenario e, dopo un po’ di anni, River Plate e Boca Juniors sono in corsa per il Torneo Inicial (negli ultimi campionati le squadre sono andate un po’ in disgrazia, soprattutto il River, che ha subito l’umiliazione delle retrocessione in Segunda Division).

In testa dopo nove giornate c’è il Newell’s Old Boys con 20 punti, ma sia Boca con 16 punti che River con 14, possono ancora dire la loro.

Sio gioca al Monumental e il River di Ramon Diaz non ha infortuni o squalifiche, così che potrà presentarsi a questo derby al completo e sognare il sorpasso sugli eterni rivali. Il Boca di Carlos Bianchi invece non avrà Paredes, Marin e Rodriguez per infortunio, ma ci sarà Riquelme, e questa è la miglior notizia per Bianchi e tutti i tifosi bosteros.

Il River gioca in casa, ed è reduce dalla vittoria per 1-0 con il Lanùs, mentre il Boca arriva si dalla vittoria per 2-0 con il Quìlmes, ma finora fuori casa è andato piuttosto male, e lontano dalla Bombonera ha vinto solo la partita con il Belgrano.

Negli ultimi dieci derby, il River Plate ne ha vinti due, con quattro pareggi e quattro vittorie del Boca Juniors.

La squadra di casa parte favorita a 2.20, mentre una vittoria degli ospiti pagherebbe a 3.30, con il pareggio bancato a 3.00. Ci sembra interessante la quota per la realizzazione di entrambe le squadre a 2.12.

River Plate 2.20, pareggio 3.00, Boca Juniors 3.30

Se vuoi scommettere su River Plate-Boca Juniors, clicca qui