Il weekend calcistico in Europa: Il Bayern mantiene i sette punti di vantaggio pur non giocando


Spagna

L'Atletico Madrid sarebbe potuto essere in testa a Natale per differenza reti, ma non ha vinto con sufficiente margine per superare il Barcellona.

La squadra di Diego Simeone ha battuto sabato ser in casa il Levante per 3-2, mentre il Barcellona è andato sotto er 2-0 in casa del Getafe, per poi vincere per 5-2. Anche il Real Madrid ha portato a casa i tre punti, grazie alla vittoria di Valencia per 3-2.

Italia

L'Inter ha vinto per 1-0 il derby con il Milan, ma con le due squadre fuori dal giro scudetto, si sono avuti risultati più significativi su altri campi.

Il Napoli ora si trova a dieici punti dalla Juve, dopo aver pareggiato a Cagliari per 1-1. I bianconeri hanno distrutto l'Atalanta per 4-1, ma la Roma non molla, visto che i giallorossi hanno battuto in casa il fanalino di coda Catania per 4-0.

Germania

Il Bayern Monaco questo weekend non ha giocato in Bundesliga, visto che i bavaresi erano impegnati nella finale del Mondiale per club (vinta agevolmente per 2-0 contro il Raja Casablanca).

Il Bayer Leverkusen, secondo in classifica, ha perso per 1-0 a Brema, mentre il Borussia Dortmund è stato battutto in casa per 2-1 dall'Hertha Berlino. Pur non giocando quindi, il Bayern ha mantenuto i sette punti di vantaggio sul Leverkusen, con una gara ancora da disputare.

Francia

Nessuna delle big di testa ha vinto, così che alla ripresa del campionato, assisteremo a una bella lotta per il vertice.

Il Monaco ha perso nell'anticipo di venerdì in casa con il Valenciennes per 2-1, lasciando quindi una grande opportunità per chi fosse uscito vincente dalla sfida tra il PSG e il Lille. Il posticipo della domenica però è finito 2-2, con il Lille che rimane ad appena quattro punti dai parigini.