Il weekend di calcio scozzese: si prevedono molti gol fra Celtic e Inverness....


Celtic v Inverness

La maledizione di Hampden Park, che quest’anno pareva colpire il Celtic, pare essere finita lo scorso weekend, dopo che gli Hoops hanno battuto per 4-3 il Dundee United in Coppa di Scozia dopo I tempi supplementari. I problemi per Lennon però rimangono e la squadra, con dieci gol concessi negli ultimi cinque incontri, sembra essere molto fragile da un punto di vista difensivo. D’altra parte l’attacco ne ha infilati 14 nello stesso  periodo, ma quanto riuscirà ad andare avanti il Celtic in maniera così squilibrata?

Tre degli ultimi cinque incontri del Celtic, hanno visto cinque o più gol e per la partita con l’Inverness l’Over 4,5 è quotato a 4.60.

Per l’Inverness, è ancora possibile raggiungere il secondo posto, anche perché sono solo tre i punti che lo separano dal Motherwell. Billy McKay potrebbe essere decisivo per la squadra delle Highlands, ma l’attaccante nordirlandese ha trovato la porta solo tre volte negli ultimi 11 incontri. Questo ha avuto un’influenza negativa sull’attacco dell’Inverness, che ha segnato più di due gol in una partita, solo una volta negli ultimi 13 incontri. Se il Thistle troverà il gol al Celtic Park, la quota pagata sarà di 1.60.

Dundee United v Motherwell

La squadra di McNamara è uscita sconfitta ai supplementari nella semifinale di Coppa di Scozia con il Celtic, ma per l’ennesima volta, questa partita ha dimostrato quanto in questo momento il Dundee United possa essere pericoloso. Prima dello split del campionato, il Dundee United si è assicurato in extremis un posto nella parte alta della classifica, e questo grazie in particolar modo alla forza offensiva data da Jon Daly e Gary Mackay-Steven.

La sconfitta di settimana scorsa con il Celtic, è stata solo la seconda in 12 incontri sotto la guida del nuovo allenatore McNamara, e anche la precedente, in maniera non troppo sorprendente, era arrivata con gli Hoops. In queste due partite con la capolista però, il Dundee Unite ha concesso complessivamente dieci gol, e questo dovrà comunque far pensare McNamara. Ciò che da fiducia però all’allenatore, ai giocatori e ai tifosi dei Tangerine, è che la squadra ha già battuto il Motherwell per 1-0 a Fir Park. Una vittoria del Dundee United viene data a 2.65.

Al momento dieci punti separano le due squadre in classifica, ma visto il differente stato di forma, questa differenza non dovrebbe notarsi quando le due squadre scenderanno in campo.

La squadra di Stuart McCall è al momento al secondo posto in classifica, ed è imbattuta nelle ultime sei gare, e a febbraio si è tolta il lusso di battere il Celtic per 2-1. L’acquisto di James McFadden- che era libero sul mercato- ha dato ancor più forza offensiva al Motherwell, e l’ex nazionale scozzese ha segnato due gol nelle ultime tre partite. Una vittoria degli ospiti a Tannadice Park, viene data a 2.50.

Kilmarnock v Hearts

L’allenatore Kenny Shiels si è preso tutte le responsabilità per quello che il Kilmarnock ha preso come un fallimento. Necessitava di soli tre punti nelle ultime tre partite, per raggiungere le prime sei prima dello split, ed ha fallito nell’obiettivo. Lo stato di forma dei Killies però non è per niente buono e la squadra ha ottenuto solo tre punti negli ultimi sette incontri. La squalifica e l’infortunio di Cillian Sheridan e Paul Heffernan, hanno inciso pesantemente sulla squadra di Rugby Park, nonostante il ritorno di Kris Boyd, sia stato un valore aggiunto. La vittoria del Kilmarnock contro gli Hearts viene data a 2.75.

Comunque vada a finire, da qui alla conclusione del campionato, possiamo già dire che la stagione degli Hearts sarà fallimentare. La società ha parecchi problemi anche fuori dal campo di gioco, ma dopo aver vinto la Coppa di Scozia la scorsa stagione, ci si aspettava che i Jambos riuscissero quantomeno a finire nelle prime sei in questo campionato. Invece la squadra ora è decima, con prospettive non incoraggianti. La vittoria per 4-2 di due settimane fa contro il Ross County, ha dimostrato il reale potenziale che avrebbe potuto esprimere questa squadra. Due giocatori in prestito dal Liverpool- Michael Ngoo e Danny Wilson- hanno fatto vedere che ci sanno fare, ma è probabilmente tardi per le sorti dei Jambos. Una vittoria degli Hearts a Rugby Park, viene data a 2.45.