Inghilterra-Italia: le dieci cose da sapere


10. L'italia è leggermente in vantaggio con l'Inghilterra negli scontri diretti, grazie a 9 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte nelle partite con i Tre Leoni. Gli Azzurri però stasera partono leggermente sfavoriti a 2.85.

9. L'Inghiltera ha vinto l'ultimo scontro diretto, grazie a un 2-1 in amichevole nel'estate 2012. Quella è stata la prima vittoria dei Tre Leoni sugli Azzurri dal giugno 1997. Un'altra vittoria dell'Inghilterra stasera è data a 2.80.

8. Nonostante il lieve vantaggio nei precedenti, l'Italia prevale invece nettamente nei confronti diretti con l'Inghilterra limitati ai grandi tornei (2 vittorie e 1 pareggio). Una vittoria o un pareggio stasera dell'Italia nella doppia chance è dato a 1.46.

7. Queste due squadre si sono affrontate per l'ultima volta a un Mondiale ad Italia 90, quando Totò Schillaci segnò il rigore che diede la vittoria all'Italia per 2-1 nella finale per il terzo posto a Bari.

6. L'Inghilterra non ha segnato in 9 delle ultime 24 partite giocate con l'Italia e, se stasera la squadra di Hodgson non dovesse andare a rete, la quota pagata sarebbe di 2.80.

5. L'Inghilterra ha pareggiato gli ultimi due incontri di preparazione al Mondiale, e ha pareggiato 10 volte nelle 28 partite disputate con Roy Hodgson in panchina. Una vittoria o un pareggio inglese nella doppia chance è dato a 1.45.

Nel video sotto, il rigore battuto con il cucchiaio da Pirlo contro l'Inghilterra a Euro 2012:

 

4. Wayne Rooney ha segnato sette gol in 472 minuti giocati durante le qualificazioni, con una media di una rete ogni 67 minuti.

3. Il goleador dell'Italia nelle qualificazioni è stato Mario Balotelli con cinque reti. L'attaccante azzurro ha segnato tre reti ad Euro 2012.

2. L'Italia non vince sa sette partite, e ne ha pareggiate sei di queste. Un pareggio stasera a Manaus viene bancato a 3.00.

1. L'Italia non ha segnato più di due gol in nessuna delle ultime 13 partite. L'over 2.5 da parte della squadra di Prandelli è dato a 8.00.