International Champions Cup, gruppo A, 3° giornata: Roma-Inter


Si conclude stasera la prima fase dell’International Champions Cup, e nel girone A ci sarà la sfida tutta italiana di Philadelphia, dove si affronteranno Roma e Inter. Entrambe le squadre hanno ancora una piccola speranza di vincere il girone e accedere alla finale, ma necessitano che nell’altra partita il Real Madrid batta il Manchester United.

La Roma finora ha ben impressionato in questo torneo e, dopo aver patito nella prima partita con il Manchester United ed essere andata sotto per 0-3, è riuscita a ridurre il passivo a 2-3, sfiorando anche il pareggio nel finale. Molto meglio nella seconda uscita, quando i giallorossi di Garcia sono riusciti a battere il Real Madrid- che aveva qualche titolare in più in campo rispetto alla sfida con l’Inter- grazie a un gol di Totti.

Il tecnico francese stasera punterà ancora sul 4-3-3, con il tridente formato da Iturbe, Borriello (per lui si è parlato di un possibile passaggio al Cesena) e Ljajic. Totti partirà dalla panchina, pronto però ad entrare in campo a partita in corso.

Anche i nerazzurri stanno ben impressionando in questo torneo, e per ora le migliori notizie per Mazzarri sono arrivate dalla fase difensiva, visto che l’Inter ha subito un solo gol in due partite (tra l’altro un bellissimo tiro dalla distanza di Bale). In questi giorni si sta parlando molto di mercato in casa nerazzurra, con Osvaldo e Medel che sembrano ad un passo, però stasera i ragazzi di Mazzarri cercheranno di chiudere nel migliore die modi l’International Champions Cup (come per la Roma però, anche i nerazzurri hanno delle flebili speranze di arrivare in finale).

Mazzarri punterà sul trio di difesa formato da Andreolli, Vidic e Juan Jesus, mentre a centrocampo vedremo il nuovo acquisto M’Vila. In attacco ci sono poche opzioni, così che verrà confermato il duo formato da Icardi e Botta.

A parte la prima mezz’ora della Roma con lo United, finora queste due squadre si sono dimostrate solide in difesa e stasera vorranno confermare questo trend. Vediamo la Roma favorita (2.15), in una partita nella quale non crediamo verranno segnate molte reti.

Ore 19.00 italiane:

Roma 2.15, pareggio 3.30, Inter 3.201.68.