La Liga: Anche senza Ronaldo, il Real Madrid no avrà problemi contro il Villareal


L'ex allenatore della nazionale spagnola, Luis Aragones, è venuto a mancare la scorsa settimana, e tutto i Paese si è unito per ricordarlo. Nel frattempo, l'Atletico Madrid- quella che è stata la sua squadra da sempre- ha raggiunto la testa solitaria della classifica.

Per la prima volta dopo 59 partite, il Barcellona non guida la classifica della Liga, invece i Colchoneros sono in testa dopo 18 anni. Aragones ha vinto il tiolo spagnolo nel 1977 come giocatore e poi ha condotto la squadra alla conquista di tre Copa del Rey.

l quotidiano El Pais, lo ha ricordato in maniera esemplare sulla sua prima pagina:" Luis lascia l'Atletico in testa".

Real Madrid 1.33, pareggio 5.30, Villareal 9.00

 

Dopo il pareggio di domenica in casa dell'Athletic Bilbao, los blancos hanno battuto nettamente 3-0 l'Atletico Madrid in Copa del Rey. Dopo la partita, Ancelotti ha detto:" Il risultato è stato molto buono, come anche la prestazione, ma dobbiamo stare molto atttenti, perchè abbiamo giocato solo il primo tempo e ora ci aspetta il ritorno al Calderon".

Cristiano Ronaldo non ci sarà oggi, perchè inizierà a scontare la sua squalifica di tre giornate, ma ovviamente il portoghese ha giocato in coppa. Bale rimane in dubbio, ma il giovane Jesè è pronto a prendere il suo posto. La giovane e talentuosa ala del Real Madrid, ha segnato sia in casa dell'Athletic domenica scorsa, che nel derby di mercoledì, così che ora ha segnato tre gole in tre partite.

Il Villareal ha battuto l'osasuna nel posticipo di lunedì, grazie a un gol di Trigueros, che dopo la partita ha detto parlando con un giornalista di Marca:" Dobbiamo essere ottimisti e credere di poter far bene anche ocntro il Real Madrid".

Nessuna di queste due squadre concede molto gol, così che per questa partita vogliamo puntare su un under 0.5 nei gol nel primo tempo dato a 4.30.

Siviglia 6.00, pareggio 4.33, Barcellona 1.53

Unai Emeri, dopo che il Siviglia ha collezionato due pareggie e due sconfitte, si sente sotto pressione. La cosa è abbasntaza strana, perche prima di queste quattro ultime partite, il Siviglia arriva da cinque vittorie in sei partite in campionato.

L'allenatore del Siviglia è sostenuto dal direttore sportivo Monchi, ma devo tornare a fare punti il prima possibile, anche per calmare una tifoseria che comincia a rumoreggiare. 

Il Baarcellona a sua volta, è in un momento di difficoltà. La sconfitta casalinga di sabato con il Valencia, è seguita a una vittoria in Copa del Rey con la Real Sociedad, successo che però non ha convinto nessuno.

Fra la partita di campionato e quella di coppa, Martino ha cambiato solo il portiere: Pinto per Victor Valdes.

Henk Ten Cate, ex allenatore del Barcellona, ha detto che la partita contro i bschi in coppa, è stata la peggiore del Barcellona negli ultimi sei anni. Sicuramente ce ne saranno state di peggiori, ma anche Martino a fine partita ha detto:"in alcuni momenti del secondo tempo, non siamo stati certamente brillanti".

Il Barcellona ha mantenuto la porta inviolata solo in due degli ultimi sei incontri, mentre il Siviglia subisce gol in tutte le partite dal 5 gennaio scorso. Quasi inevitabile consigliare la realizzazione da parte di entrambe le squadre data a 1.48.

Osasuna 2.15, pareggio 3.20, Getafe 3.65

"Volevamo mantenere l'equilibrio, per poi sfruttare le occasioni quando fossero capitate, ma contro il Villareal non ci siamo riusciti, invece contro il Getafe dovremo fare meglio", questo quanto dichiarato dall'allenatore dell'Osasuna Javi Gracia dopo la sconfitta di lunedì.

Dall'altra parte, la squadra di Luis Garcia sta vivendo un pessimo periodo di forma. Il Getafe non vince una partita dallo scorso novembre, e non riesce a fare punti in trasferta da ottobre.

Anche per questa partita, come la precedente, puntiamo sulla realizzazione da parte di entrambe le squadre data a 2.08.

Se vuoi scommettere sulla Liga, clicca qui