La Liga: L'Atletico può strappare un punto decisivo in casa del Barcellona


La Liga emetterà i suoi verdetti tra oggi e domani, poi sarà il turno del Mondiale e in settimana Vicente Del Bosque ha annunciato la lista dei 30 per il Mondiale (che poi sarà ridotta a 23).

Oggi sarà soprattutto la giornata di Barcellona-Atletico Madrid, ma chi scende in campo prima sarà il Real Madrid...

 

Real Madrid 1.33, pareggio 5.50, Espanyol 8.50, sabato ore 16.00

 

Il Real Madrid ha dato l'addio alle sue speranze di Liga perdendo settimana scorsa per 2-0 in casa del Celta Vigo, ma anche le altre due contendenti stanno mostrando i segni della fatica, con le prime tre in classifica che sono riuscite a conquistare solo 5 dei 21 punti disponibili nelle ultime partite.

Con la finale di Champions League fra una settimana, oggi Ancelotti vorrà mandare in campo la formazione migliore per fare una prova generale in vista di sabato prossimo, ma Bale, Benzema, Di Maria e Cristiano Ronaldo, sono tutti in dubbio per oggi.

Il portoghese sarà probabilmente in campo pur non essendo al 100%, visto che è a un solo gol dalla possibilità di aggiudicarsi la Scarpa d'Oro europea (al momento è alla pari con Luis Suarez, che però non ha più partite da giocare per incrementare il bottino). 

Nella partita di Vigo, è stato un errore di Sergio Ramos a permettere a Charles di segnare il primo gol, ma dobbiamo anche sottolineare che il difensore dei Blancos ha segnato cinque gol nelle ultime cinque uscite del Real Madrid.

Secondo quanto riportato dal quotidiano catalano El Mundo Deportivo, Javier Aguirre saluterà l'Espanyol alla fine di questa stagione. I suoi rapporti difficili con il diretore sportivo Oscar Perarnau paiono essere la causa di questo addio. 

Finora solo in 4 delle 18 partite giocate al Bernabeu il Real Madrid ha segnato meno di tre gol. L'over 2.5 della squadra di casa è bancato a 2.02.

 

Barcellona 1.80, pareggio 3.70, Atletico Madrid 4.60, sabato ore 18.00

 

Nonostante abbia fatto di tutto per non vincere il titolo, il Barcellona si trova a una sola vittoria dal conquistare un'altra Liga. Lo 0-0 con l'Elche di domenica scorsa, è stato l'unico match negli ultimi dieci, nei quali il Barcellona non ha subito gol con Pinto fra i pali.

Questo dato sottolinea l'importanza di Victor Valdes, che questa settimana con una lettera aperta indirizzata al club, ha salutato e ringraziato gli allenatori, i compagni e i tifosi per il supporto avuto in questi anni. Il Barcellona poi, ha organizzato un evento anche per un altro giocatore che ha deciso di lasciare il club dopo tantissimo tempo in blaugrana. Puyol ha detto che è stato un onore e la realizzazione di un sogno giocare per un club come il Barcellona.

Questa settimana però, la concentrazione sarebbe dovuta restare solo sul match decisivo di stasera, e in molti si sono chiesti se gli addii a Valdes e Puyol- annunciati da tempo- non sarebbero potuti essere celebrati a fine campionato. 

L'Atletico Madrid ha disputato una stagione eccezionale, settimana prossima si giocherà la finale di Champions League nel derby con il Real, ma potrebbe anche finire questa annata a mani vuote. 

Per questa sfida decisiva, Godin torna dalla squalifica e anche Diego Costa sarà disponibile in attacco.

Quattro delle ultime cinque partite fra queste due squadre sono finite in pareggio. L'Atletico non giocherà per il pareggio, perchè non è nella sua natura, ma un risultato di parità darebbe il titolo ai Colchoneros. L'X/X come parziale finale è bancato a un più che interessante 5.10.

 

Valladolid 2.16, pareggio 3.40, Granada 3.40, domenica ore 18.00

 

Sarà un vero e proprio scontro salvezza quello che andrà in scena fra il Valladolid 19° e il Granada 17°, con soli due punti che seperano queste due squadre, anche se sono cinque le compagini che sono coinvolte nella lotta per non retrocedere in questa ultima giornata di Liga.

Settimana scorsa, entrambe hanno perso l'opportunità di mettersi al sicuro, il Granada perdendo in casa con l'Almerìa, mentre il Valladolid ha sperperato un vantaggio di 3-2, perdendo 4-3 con il Betis già retrocesso.

Al Valladolid serve solo la vittoria ma, se dovesse battere domani il Granada e contemporaneamente l'Osasuna riuscisse ad avere la meglio sul Betis, sia Valladolid che Granada andrebbero in Segunda Division.

Al Granada, che è in vantaggio negli scontri diretti con l'Osasuna, basterebbe un pareggio, quindi sarà una partita davvero interessante.

Ci aspettiamo comunque un incontro aperto, con molte opportunità da rete e tanti erori che favoriranno una partita piena di gol. L'over 3.5 è bancato a 3.20.

Scommetti sull'ultima gornata di Liga cliccando qui!