La Liga, recupero 34° giornata: Valladolid-Real Madrid


La Liga è ormai entrata nel vivo e nei prossimi giorni si giocheranno sei partite che saranno decisive per il titolo. L’Atletico Madrid, se le vince tutte- Malaga e Barcellona- è certo del titolo di campione di Spagna, mentre Real Madrid e Barcellona devono sperare in uno scivolone della squadra di Simeone. I blaugrana avranno anche lo scontro diretto in casa all’ultima giornata con l’Atletico, con il rischio però, in caso di vittoria della squadra di Martino, di consegnare il titolo al Real. Andiamo con ordine, e cominciamo dal recupero che si giocherà stasera al Nuevo Jose Zorrilla.

I padroni di casa del Valladolid sono terzultimi in classifica e non possono certo permettersi di lasciare punti al Real Madrid. In questo momento i biancoviola sarebbero retrocessi, quindi stasera vorranno ottenere almeno un punto davanti al proprio pubblico. Il Valladolid non ha subìto nessun gol nelle ultime tre partite casalinghe e al Nuevo Jose Zorrilla è imbattuto da dieci partite, ma stasera lo scoglio che ha di fronte è davvero enorme e la squadra di casa dovrà fare a meno di Fausto Rossi che è squalificato.

 Il Real Madrid arriva dal pareggio in casa acciuffato in extremis con il Valencia, ma se staserà non uscirà con i tre punti dallo stadio del Valladolid, potrà già dare l’addio anticipato alla Liga. La squadra di Ancelotti deve vincere tutte le partite che rimangono da qui alla fine- dopo il Valladolid, i Blancos andranno a giocare a Vigo con il Celta e ospiteranno all’ultima giornata l’Espanyol- e dovranno sperare in qualche passo falso delle avversarie.

In porta ci sarà Casillas che solitamente è il portiere delle coppe, ma Ancelotti vuole fargli giocare qualche partita prima della finalissima di Lisbona con l’Atletico, mentre in attacco mancherà Bale, che sarà sostituito nel tridente da Di Maria, che si affiancherà così a Cristiano Ronaldo e Benzema. Finora i Blancos in trasferta in Liga hanno vinto 11 volte, con 4 pareggi e 2 sconfitte.

Il Real Madrid deve vincere, per scavalcare il Barcellona e portarsi così a due punti dai cugini dell’Atletico. Farlo a Valladolid non sarà facile, perché la squadra di casa ha già battuto il Barcellona al Nuevo Jose Zorrilla e ha un disperato bisogno di punti. Alla fine la squadra di Ancelotti ce la farà, ma puntiamo su un X/2 come parziale/finale dato a 4.20.

Valladolid 12.00, pareggio 7.00, Real Madrid 1.221.68.