La Liga: Villareal-Barcellona e Real Sociedad-Real Madrid


Villareal 4.25, pareggio 3.85, Barcellona 1.83 ore 19.00

Le ultime dai campi

Mascherano è squalificato, così che per Luis Enrique sarà scontato far giocare Pique al centro della difesa. In attacco, il giovane El Haddadi ha segnato all'esordio nel 3-0 all'Elche, ma Pedro sta bene, e anche Neymar è disponibile.

 Luciano Vietto, diciannovenne arrivato quest'estate,ha segnato due reti giovedì in Europa League contro l'Astana, così che l'argentino spera di essere confermato per la sfida di stasera.

 

Stato di forma

Come dicevamo, non ci sarà Mascherano, ma anche Iniesta salterà questa partita per problemi al ginocchio, e quindi Luis Enrique ha qualche problemino da risolvere per questa trasferta non facile sul campo del Villareal.

Il Villareal si annuncia in una forma eccellente. Giovedì ha vinto 4-0 in Europa League- 7-0 in totale con l'Astana- e lo scorso weekend ha esordito in Liga battendo 2-0 il Levante.

 

Cos'hanno detto gli allenatori

Luis Enrique: “Non potrei essere più contento. Con la qualità che ci ritroviamo in rosa, dovremo essere tutti molto contenti".

Marcelino: “Sono molto soddisfatto di come sta giocando la squadra. In più, stiamo ottenendo anche ottimi risultati".

Uomini/fattori chiave

Messi è in forma

Le migliori notizie nella partita con l'Elche, sono arrivate proprio da Lionel Messi. Non solo per i due gol, ma per come l'argentino ha lottato e si è sacrificato per la squadra.

I numeri negativi di Marcelino con il Barcellona 

Marcelino ha affrontato otto volte il Barca da allenatore, e ha ottenuto solo due punti, con 19 gol subiti e 4 realizzati dalle sue squadre. Nella scorsa stagione, la sua squadra si trovò a condurre per 2-0 con i blaugrana in casa, ma alla fine perse per 3-2.

 

Il nostro consiglio di scommessa

Puntiamo su una vittoria del Barcellona a 1.81, con Messi che sarà assoluto protagonista.

 

Real Sociedad 7.50, pareggio 4.75, Real Madrid 1.43, ore 21.00

Le ultime dai campi

Il Real Madrid in settimana ha ceduto sia Di Maria che Xabi Alonso e, per questa visita all'Anoeta, non ci sarà nemmeno Cristiano Ronaldo, che non è stato convocato da Ancelotti e non andrà in nazionale, per cercare di risolvere definitivamente i problemi al ginocchio che lo affliggono ormai da tempo.

Il nuovo portiere della Real Sociedad Geronimo Rulli, è stato l'unico a fare bella figura nella disfatta di Europa League di giovedì a Krasnodar (0-3). Dopo la partita però, Rulli ha scoperto di essersi rotto il metatarso, così che stasera in porta andrà Zubikarai.

 

Stato di forma

La Real Sociedad ha avuto un pessimo inizio di stagione, perdendo in Liga con il piccolo Eibar, e poi subendo tre gol negli ultimi 20 minuti a Krasnodar, che sono costati l'eliminazione nei playoff di Europa League.

Il Real Madrid arriva dalla vittoria non entusiasmante di lunedì con il Cordoba, ma Ancelotti deve ancora integrare completamente in squadra i due nuovi acquisti James Rodriguez e Toni Kroos.

 

Cos'hanno detto gli allenatori

Ancelotti: “Non siamo ancora in condizioni fisiche perfette, e abbiamo bisogno di migliorare il nostro ritmo partita".

Arrasate: “Uscire dall'Europa è stato un brutto colpo, ma ciò ci dovrà rendere più forti. Ora dobbiamo concentrarci sul campionato e sulla Copa del Rey".

Uomini/fattori chiave

La rabbia dell'Anoeta

i tifosi della Real Sociedad non sono contenti per questo inizio di stagione, e oggi sono pronti a fischiare la squadra se non vedranno l'impegno in campo da parte dei giocatori.

Il centrocampo del Real Madrid

Con Alonso che è andato al Bayern, Ancelotti darà spazio a Rodriguez e Kroos a centrocampo, che giocheranno al fianco di Modric, in quella che sembra una mediana davvero molto offensiva.

Il nostro consiglio di scommessa

Prevediamo una vittoria esterna del Real Madrid, ma entrambe le squadre andranno a segno ad una quota di 1.66