La partitissima della Liga: Real Madrid-Malaga


Il “viaggio” di Josè Mourinho all’Ikea di Madrid, ripreso dal programma tv Punto Pelota, ha destato attenzione fra gli appassionati spagnoli e il fatto che lo Special One abbia speso 200€ per scatole e materiale d’imballaggio, è stato interpretato come un chiaro segnale del suo imminente addio alla capitale spagnola.

Quello che però ha fatto ancora più scalpore, sono state le parole di Pepe, connazionale di Mourinho e uno dei suoi “protetti” che pubblicamente ha dichiarato:” Casillas è un giocatore molto amato. Quello che l’allenatore ha detto su di lui non è stato corretto. Iker è un’istituzione, sia a Madrid che in tutta la Spagna”.

L’allenatore ha prontamente replicato, non facendo mancare la sua frecciata a Pepe:” il suo problema è che in questo momento si sente frustrato. Non è  facile quando sei un grande giocatore di 31 anni e il tuo posto viene preso da un 19enne (Raphael Varane).

Non è solo Mourinho ad essere indicato come un futuro allenatore della Premier League, ma anche il suo avversario di stasera, Manuel Pellegrini, è dato come partente con direzione Inghilterra. Il cileno ha portato il Malaga ai quarti di finale di Champions League e ad oggi la squadra andalusa è al sesto posto in campionato. Pellegrini ha già allenato il Real Madrid, e non prova particolare simpatia verso chi ora è su quella panchina.

Team News

Tutta la difesa titolare dell’anno scorso del Real Madrid sarà fuori. Arbeloa, Marcelo e Sergio Ramos sono infortunati, mentre Pepe ha raggiunto Casillas fra “gli epurati” di Mourinho.Varane ed Essien dovrebbero partire nell’undici titolare.

Nel Malaga Weligton sarà fuori per squalifica, così che sarà sostituito da Diego Lugano al centro della difesa. Saviola dovrebbe essere il terminale d’attacco.

Stato di forma

Il Real Valladolid ha messo in grossa difficoltà i Blancos domenica scorsa, e il Real Madrid avrà anche la testa alla finale di Copa del Rey, ma vuole vincere stasera, anche per non consegnare subito il campionato al Barcellona. Gli uomini di Mourinho sono andati sotto per primi per cinque volte negli ultimi sette incontri, e stasera se il malaga concluderà il primo tempo in vantaggio, la quota pagata sarà di 7.75. Dopo la sconfitta a Granada, il Malaga si ritrova con quattro sconfitte nelle ultime sei partite.

Testa a testa

Le due squadre si sono affrontate Quattro volte nel 2012, con il Malaga che ha vinto l’incontro più recente per 3-2.

Verdetto

Mourinho ha parlato recentemente dell’incredibile record in casa del Real Madrid, e non vorrà certo fermarsi adesso, non proprio contro Pellegrini. Una vittoria dei padroni di casa è data a 1.23.

Bonus Bet

Il Real Madrid ha vinto nove delle ultime dieci partite in Liga, anche se solo in un’occasione non ha subìto gol. La difesa del Malaga ha concesso invece 14 gol nelle ultime uscite ed è quindi probabile che stasera entrambe le squadre riescano a trovare la via della rete.