La partitissima di Premier League: Fulham-Chelsea


E’ forse il derby più sentito di Londra Ovest e oggi il Fulham vuole impedire ai “cugini” di tornare al terzo posto. Benitez domenica ha perso la possibilità di giocarsi la finale di FA Cup e ora la qualificazione in Champions e l’Europa League, sono gli ultimi obiettivi stagionali rimasti.

Team news

Nel Fulham mancherà l’ex Sidwell per squalifica, oltre a Diarra e Duff per infortunio. Fuori per tutta la stagione Dejagah, e quindi sulla destra del centrocampo, potrebbe rivedersi l’ex milanista Emanuelson. In attacco come al soltio Berbatov, con Ruiz appena dietro. Nel Chelsea non ci saranno Cahill e Ashley Cole in difesa, sostituiti da Ivanovic e Bertrand rispettivamente. In attacco spazio ancora a Torres, mentre nel tridente alle spalle dell’unica punta, dovrebbe rivedersi Moses al posto di Hazard.

Stato di forma

Il Fulham con 40 punti e 9 punti sulla terzultima 8con una partita in più del Wigan) si sente al sicuro ed è reduce dal pareggio ottenuto in casa dell’Aston Villa. Il Chelsea invece sta lottando con Arsenal e Tottenham per assicurarsi la prossima Champions League. Una delle tre rimarrà fuori. Gli uomini di Benitez sono reduci da due sconfitte. La prima indolore (2-3 a Mosca con il Rubin Kazan ma è arrivata la qualificazione alle semifinali di Europa League), la seconda invece dolorosa (sconfitta per 1-2 con il Manchester City a Wembley, e addio alla finale di Coppa d’Inghilterra).

Testa a testa

All’andata, Benitez si era appena seduto sulla panchina di Stamford Bridge e i fischi del pubblico di casa si potevano sentire anche a Craven Cottage 8che non è distante). Anche nella passata stagione ci fu un doppio pareggio, ed entrambi per 1-1.

Quote

Il Chelsea viene dato nettamente favorito a 1.68, mentre la vittoria dei padroni di casa è quotata a 4.95. Gli ultimi cinque scontri fra queste due squadre però, sono finiti in pareggio. Si dovesse verificare anche stasera, la quota pagata sarebbe di 3.85.