La partitissima di Serie A: Fiorentina-Napoli


E’ una partita di Serie A, ma sembra quasi una partita di Liga, visti i tanti spagnoli in campo e il modo di giocare delle due squadre. La Fiorentina vuole sfruttare il fattore casalingo, mentre il Napoli vuole la quarta vittoria in trasferta di questo campionato.

Team news

Montella non avrà a disposizione Rodriguez per squalifica, così che al centro della difesa giocherà Compper, affiancato da Savic e Roncaglia. In attacco spazio al Pepito Rossi, con in appoggio Joaquin. Benitez conferma il giovane Mertens, che ha fatto benissimo nelle ultime uscite in campionato e Champions League. Gli altri due centrocampisti offensivi saranno Hamsik e Callejon, mentre in attacco ci sarà il Pipita Higuain.

Stato di forma

La Fiorentina in casa non ha ancora perso in questo campionato, e nell’ultima partita al Franchi ha vinto in maniera esaltante e in rimonta contro la Juventus. Cuadrado (doppietta per lui domenica con il Chievo) sembra decisamente l’uomo più in forma in casa viola. Il Napoli finora fuori casa ha fatto molto bene, vincendo tre partite e perdendo solo in casa della Roma. Behrami e Dzemaili formeranno ancora una volta la barriera di centrocampo davanti alla difesa.

Precedenti

Nelle ultime sei stagioni, nelle partite giocate al Franchi, la Fiorentina ha vinto in due occasioni (2-1 nel 2008/09, e 1-0 nel 2007/08). Per il resto due pareggi e due vittorie dei partenopei (l’ultima per 3-0 nella stagione 2011/12).

Quote

I bookmakers tendono a favorire il fattore casalingo e così la Fiorentina parte leggermente favorita a 2.60. La quota vittoria del Napoli è a 2.80, mentre il pareggio viene bancato a un interessante 3.35. Interessante anche la quota del pareggio nella prima frazione di gioco data a 2.15.

Se vuoi scommettere su Fiorentina-Napoli, clicca qui