La scommessa di Europa League: Il Nizza è chiamato alla rimonta


Feyenoord 2.15, pareggio 3.40, Kuban Krasnodar 3.15

Il Feyenoord deve rimontare un gol al Kuban, ma con un Pellè così, tutto è possibile. Il cannoniere italiano ha segnato una tripletta domenica scorsa contro il NAC Breda e ha dato i primi tre punti del campionato al Feyennord dopo tre sconfitte consecutive. Gli olandesi è la quinta volta che ospitano una squadra russa e finora hanno ottenuto una vittoria, un pareggio e due sconfitte. Il Kuban è reduce dalla vittoria per 3-2 sull'Ural e in campionato ha nove punti dopo sei partite. Diciamo vittoria del Feyenoord anche se non siamo sicuri che gli olandesi riusciranno ad ottenere la qualificazione.

 Nizza 1.28, pareggio 5.10, Apollon Limassol 10.00

A conferma della crescita del calcio cipriota, all'andata l'Apollon ha battuto per 2-0 il Nizza e ora i francesi sono costretti alla rimonta. I rossoneri sono reduci dallo 0-0 sul campo dell'Ajaccio e in campionato hanno quattro punti dopo tre partite. Non sarà una partita facile per il Nizza, ma dovrà cercare di segnare più gol possibile (almeno due senza subirne per andare ai supplementari). Puntiamo quindi su un Over 2,5 dato a 1.75.

Pasching 4.80, pareggio 3.55, Estoril 1.70

L'Estoril ha fatto molto bene nello scorso campionato e ha iniziato altrettanto bene in questo. E' reduce dal 2-1 sul campo dell'Arouca (sei punti dopo due partite di Liga Sagres) ma soprattutto ha vinto nella partita d'andata per 2-0. Il Pasching l'anno scorso ha vinto la coppa in finale batttendo i campioni dell'Austria Vienna, ma rimane una squadra di terza divisione austriaca e crediamo che soccomberà anche stasera. Puntiamo quindi sulla vittoria esterna dell'Estoril.

Riepilogo:

Feyenoord-Kuban Krasnodar 1 a 2.15

Nizza-Apollon Limassol Over 2,5 a 1.75

Pasching-Estoril 2 a 1.70

Se vuoi scommettere sulle partite di Europa League, clicca qui