La situazione nei campionati d'Europa: La Juventus celebra il suo 29° titolo


Italia

 

E' stata lo domenica dello scudetto della Juventus, che ha vinto il campionato con tre giornate d'anticipo. La "Vecchia Signora" ha battuto il Palermo per 1-0 davanti al proprio pubblico, un risultato che l'ha confermata ai vertici del calcio italiano per il secondo anno consecutivo. La Lazio ha battuto nettamente il Bologna per 6-0, mentre il Genoa ha preso una boccata d'ossigeno battendo il Pescara per 4-1 in casa. Sono forse finite ieri sera le speranze d'Europa dell'Inter, battuta per 3-1 a Napoli, grazie a una tripletta di Cavani (video sotto).

 


Spagna

Le due "Grandi di Spagna" hanno vinto entrambe, segnando caterve di gol: il Real Madrid ha battuto per 4-3 il Valladolid al Bernabeu (video sotto), mentre il Barcellona è andato in svantaggio, ma poi ha recuperato e battuto il Betis Siviglia per 4-2. Il Valencia ha messo pressione sulla Real Sociedad (che giocherà stasera con il Getafe) con una vittoria molto convincente contro l'Osasuna.

 


Germania

 

 

Doveva essere la prova generale della finale di Champions League, ma nel match di sabato di Bundesliga, sia Borussia Dortmund che Bayern Monaco, hanno schierato un sacco di riserve. La partita è finita 1-1, con Mario Gomez che ha pareggiato il gol iniziale di Grosskreutz. Sugli altri campi, vittorie per Schalke, Leverkusen e Friburgo, tutte importanti per l'Europa.

 


Francia

 

L'1-1 del PSG in casa con il Valenciennes, ci dice che il titolo di Francia non è ancora assegnato, anche se i capitolini hanno ancora sette punti di vantaggio sulla seconda. Marsiglia e Lione hanno entrambe vinto nel weekend, mentre il Saint Etienne è stata scavalcato dal Nizza- vittorioso a Rennes nel video sotto- al quarto posto.