La tripla di Europa League: Valencia e Betis a caccia della vittoria in trasferta


Kuban Krasnodar 2.45, pareggio 3.20, Valencia 2.75

Può essere già considerato uno spareggio lo scontro fra queste due squadre che sono state battute nettamente alla prima giornata. Il Kuban ha perso per 2-0 in casa del San Gallo, mentre il Valencia è crollato in casa con lo Swansea (0-3). Gli ospiti saranno senza Rami squalificato, e con il portiere Guaita e il difensore Ricardo Costa infortunati. La squadra di casa arriva dalla sconfitta subita in casa del Volga per 1-0 ed ora ha una striscia negativa di quattro sconfitte nelle ultime sei partite. Il Valencia nel weekend ha battuto in casa per 1-0 il Rayo Vallecano e, se vuole passare alla fase ad eliminazione diretta, deve vincere questa partita in Russia. Per questo motivo diciamo 2.


 AZ Alkmaar 2.05, pareggio 3.40, Paok Salonicco 3.30

L’annuncio del licenziamento di Verbeek, è arrivato un po’ a sorpresa in Olanda. Soprattutto perché è stato annunciato dopo che la squadra di Alkmaar aveva battuto in casa il PSV Eindhoven capolista. Ora, in attesa del sostituto, gli olandesi devono giocare questa partita di Europa League, contro un’avversaria che è appaiata in testa con l’Az a tre punti in classifica. Il Paok- che nel weekend ha pareggiato in casa dell’OFI Creta e continua a seguire la capolista Olympiacos a tre punti di distanza- ha vinto la prima partita del girone vincendo in casa con i kazaki dello Shakhter Karagandy. Anche l’Az però arriva da una vittoria in Europa, quella ottenuta ad Haifa contro il Maccabi. Avremmo detto AZ Alkmaar, ma la situazione complicata dello spogliatoio, ci fa optare per un pareggio.

Rijeka 4.00, pareggio 3.50, Betis Siviglia 1.82

La squadra croata, dopo aver superato le qualificazioni, si è avvicinata con entusiasmo a questa avventura in Europa League, ma l’impatto con la competizione è stato tremendo: uno 0-4 in casa dei portoghesi del Vitoria Guimaraes. Il Rijeka però in campionato sta andando bene. E’ reduce dal pareggio casalingo per 1-1 con l’Hajduk Spalato e, dopo 11 giornate, insegue la capolista Dinamo Zagabria a un solo punto di distanza. Il Betis arriva dal successo interno con il Villareal in Liga (1-0), ma alla prima di Europa League si è fatto bloccare in casa dal Lione (0-0). Per gli spagnoli stasera c’è l’obbligo della vittoria.

Riepilogo:

Kuban Krasnodar-Valencia 2 a 2.75

AZ Alkmaar-Paok Salonicco X a 3.40

Rijeka-Betis Siviglia 2 a 1.82


Se vuoi giocare questa tripla di Europa League, clicca qui

Se vuoi leggere il preview di Trabzonspor-Lazio, clicca qui

Se vuoi leggere il preview di Dnipro-Fiorentina, clicca qui