L'anticipo di Ligue 1: Bastia-Lille


L’anticipo dello stadio Furiani aprirà il programma della 36° giornata di Ligue 1. I padroni di casa hanno da tempo raggiunto la salvezza, mentre gli ospiti sono a un passo dalla conquista del terzo posto, che per la squadra di Girard garantirebbe il preliminare di Champions League.

La squadra di Hantz arriva dalla netta sconfitta di Lione (1-4) ma davanti al proprio pubblico nelle ultime tre partite ha ottenuto due vittorie e un pareggio. I dieci punti di vantaggio sul Sochaux terzultimo, danno tranquillità al Bastia che può giocare senza pressioni di classifica. I pensieri dei còrsi sono più che altro concentrati sulla prossima stagione, con il tecnico Hantz che non ha ancora deciso se rimanere o no alla guida del Bastia.

Stasera mancheranno in difesa gli squalificati Squillaci e Diakitè, mentre Djibril Cissè, che era stato escluso dalla trasferta di Lione per essere arrivato con 40 minuti di ritardo all’allenamento, sarà disponibile per la sfida al Lille.

La squadra di Girard è reduce dalla vittoria interna sul Bordeaux (2-1), ma più in generale non perde da 12 partite (7 vittorie e 5 pareggi). La difesa rimane il punto di forza del Lille, che con 21 reti, è la seconda miglior difesa di tutta la Ligue 1 (dietro al PSG). In trasferta però, i Les Dogues sono la squadra che ha fatto meglio, con soli 14 gol subiti.

Girard non ha problemi di formazione e opterà per il solito 4-3-3 con Mendes, Kalou e Origi davanti.

La squadra di casa non ha molte motivazioni, mentre gli ospiti sono in un ottimo momento e, pur avendo sette punti di vantaggio sul St Etienne quarto, non sono ancora del tutto certi del terzo posto. Il Bastia non subisce molti gol in casa (solo 17 contro i 38 subiti in trasferta), mentre anche il Lille ha una difesa ermetica fuori casa e non perde dalla trasferta di Nizza (13 partite addietro). Puntiamo su una partita da under 2.5 dato a 1.73.

 

Bastia 4.75, pareggio 3.55, Lille 1.75

1.68.