L'anticipo di Serie A della domenica: Inter-Genoa


L’Inter, dopo un precampionato difficile, domenica scorsa ha battuto il Cittadella per 4-0 e ha superato il turno di Coppa Italia. Mazzarri ha ancora però molto da lavorare e la squadra appare ancora incompleta. Liverani ha ancora più problemi, e il Genoa dovrà mettercela tutta per uscire da San Siro con un risultato positivo.

Team news

Mazzarri schiererà come al solito il 3-5-2, con Alvarez in mezzo che dovrebbe prendere il posto di Kovacic, e giocare a fianco a Cambiasso. In attacco ci saranno Icardi e Palacio. Liverani dovrebbe presentarsi a Milano con il 4-3-2-1 e nei rossoblù mancherà Biondini, che deve scontare ancora una giornata di squalifca risalente alla scorsa stagione. In attacco ci sarà Gilardino come unica punta, supportato da Bertolacci e Santana. Sarà interessante vedere Lodi in cabina di regia, dopo le buone annate fatte a Catania.

Stato di forma

L’Inter del precampionato sembrava un cantiere aperto. Le cose in Coppa Italia sono andate meglio, ma la squadra ha dimostrato di avere ancora parecchi problemi, soprattutto da un punto di vista difensivo. Il Genoa arriva addirittura dall’eliminazione in Coppa Italia ad opera dello Spezia e la squadra per ora, sembra mancare di equilibrio.

Precedenti

Sono 53 i precedenti a Milano fra le due squadre e i nerazzurri hanno vinto in 39 occasioni. i pareggi sono stato dieci (l'ultimo l’anno scorso per 1-1), mentre il Genoa ha vinto in casa dell’Inter solo 4 volte ( l’ultima per 3-1 nella stagione 1993/94).

Quote

Puntiamo su una vittoria dei padroni di casa, che vengono dati favoriti a 1.65. Negli ultimi anni ci sono spesso stati gol a San Siro fra le due squadre (nel 2011/12 addirittura un 5-4 per l’Inter) e, visti i problemi difensivi di entrambe le squadre, puntiamo su un Over 2,5 dato a 1.95. Crediamo anche che i nerazzurri vinceranno la partita nella ripresa, quindi X/1 dato a 4.50.

Se vuoi scommettere su Inter-Genoa, clicca qui