Le 5 maggiori sorprese nella storia del Mondiale


Noi di Unibet, stiamo contando i giorni che ci seprano dall'inizio del Mondiale, e intanto guardiamo indietro e vediamo quello che è successo nelle edizioni precedenti.

Qui sotto le cinque maggiori sorprese nella storia dei Mondiali:

 

5. Argentina 0 Camerun 1, 1990

 

Il match d'apertura di Italia 90, avrebbe dovuto far vedere a tutti che l'Argentina avrebbe potuto confermare le sue credenziali per il titolo, ma quel giorno a San Siro, fu il Camerun a fare festa.

Gli africano vinsero per 1-0 grazie ad un colpo di testa di Francois Omam Biyik, e nonostante finirono poi la partita von nove uomini in seguito a due espulsioni. In quel Mondiale, il Camerun raggiungerà i quarti di finale, prima volta assoluta per una squadra africana.

 

4. Germania Est 1 Germania Ovest 0, 1974 

Finalista nel 1966 e semifinalista nel 1970, la Germania Ovest ospitava i cugini dell'est in una partita dal forte significato politico quel giorno del 1974 ad Amburgo.

Il gol di Jurgen Sparwasser a sedici minuti dalla fine diede la vittoria alla Germania Est, che arrivò così prima nel gruppo davanti ai futuri campioni del mondo della Germania Ovest.

 

3. Corea del Nord 1 Italia 0, 1966

 

Nessuno quel giorno all'Ayrsome Park di Middlesbrough voleva credere a ciò che aveva appena visto. Gli sconosciuti coreani del nord avevano battuto ed eliminato l'Italia.

Pak Doo-Ik-passato alla storia come dentista ma in verità ha sempre lavorato per l'esercito- segnò il gol decisivo alla fine del primo tempo che permise ai coreani di raggiungere i quarti di finale. Contro il Portogallo, la Corea del Nord si trovò avanti per 3-0, per poi perdere alla fine per 5-3 grazie a una quaterna di Eusebio.

 

2. Francia 0 Senegal 1, 2002

In una partita simile a Camerun-Argentina di Italia 90, il Senegal vinse contro i campioni in carica della Francia nella partita d'apertura del Mondiale 2002.

Senza Zidane, ma con in squadra Henry, Desailly e Vieira, la Francia non riuscì a contrastare i senegalesi che andarono a segno alla mezz'ora con Papa Bouba Diop.

I francesi non riuscirono a recuperare e uscirono poi al primo turno, mentre gli africani arrivarono fino ai quarti di finale.

 

1. USA 1 Inghilterra 0, 1950

La prima partecipazione dell'inghilterra al Mondiale, non finì certo nella maniera che avevano programmato a Londra, con i Tre Leoni battuti all'esordio per 1-0 dagli Stati Uniti.

Il risultato fu così scioccante, che la stampa britannica quando ricevette il risultato pensò ad un errore, e alcuni giornali scrissero che l'Inghilterra aveva vinto 10-1, altri 10-0.

L'Inghilterra aveva in squadra Tom Finney, Billy Wright e il futuro allenatore della squadra vincente nel 1966, Alf Ramsey, ma fu Joe Gaetjens a segnare il gol decisivo per gli Stati Uniti.

Guarda le quote delle partite dei mondiali cliccando qui!