Le 5 ragioni per le quali il Manchester United non dovrebbe cacciare David Moyes


Dopo l'imbarazzante pareggio per 2-2 in casa con il Fulham di domenica, ieri il Manchester United ha pareggiato per 0-0 in casa dell'Arsenal.

Il futuro di David Moyes sulla panchina dei Red Devils è ancora però in dubbio e lo United ha capito quest'anno quanto sarà difficle sostituire Alex Ferguson.

Ci sono molte ragioni però, perchè il Manchester United non dovrebbe separarsi ora dal suo allenatore e noi di seguito ne elenchiamo cinque...

1. Ha ereditato una squadra in declino

La gran parte dei giocatori dello United è in fase discendente. Van Persie ha 30 anni, Vidic 32, Rio Ferdinand 35 ed Evra 32...e questo è solo lo zoccolo duro della squadra, ma la lista potrebbe proseguire. Sir Alex Ferguson sapeva esattamente quando avrebbe dovuto lasciare e infatti lo ha fatto. Moyes avrà poi le sue colpe, ma questi giocatori hanno già dato il meglio.

2. Lo ha scelto Ferguson

David Moyes è stato scelto direttamente dall'uomo che ha ottenuto più successi al Manchester United. Sir Alex, nel giorno del suo addio, aveva detto che i tifosi avrebbero dovuto sostenre ora il nuovo allenatore e, fin quando Ferguson sarà ancora comunque parte del club, sarà difficile allontanare Moyes.

 

3. Ha ottenuto il meglio da Rooney

Wayne Rooney è sl momento il miglior giocatore del Manchester United e, portarlo in queste condizioni, è sicuramente un merito del nuovo allenatore. In passato Fergusono ha avuto problemi con il nazionale inglese, invece Moyes ha costruito la squadra attorno a lui e Rooney lo ha ripagato, dando il meglio di se nella sua posizione preferita: dietro la punta centrale. Molti si aspettano che la prossima estate Rooney passerà al Chelsea, ma per ora Moyes ha estratto il meglio da questo campione.

4. Dovrà essere giudicato per quello che farà nelle campagne trasferimenti

Bisognerà concedere a Moyes almeno due finestre di mercato per vedere davvero se il tecnico riuscirà a creare una squadra davvero sua. Molti giocatori presenti nello spogliatoio, continuano a fare paragoni fra lui e Ferguson ma, quando arriveranno nuovi giocatori, e la squadra sarà ringiovanita, Moyes potrà davvero creare qualcosa di esclusivamente suo.

5. La stagione non è ancora finita!

Ok, lo United non è più in corsa per la Premier, ma può ancora raggiungere il quarto posto e andare avanti in Champions League. Finora Moyes ha dovuto far fronte a parecchi infortuni, ma le cose nel calcio cambiano velocemente e la fortuna potrebbe girare dalla sua parte...

Se vuoi scommettere sul weekend di FA Cup (dove non ci sarà lo United), clicca qui