Ligue 1 Betting: PSG per la fuga, Lione per accorciare le distanze


Il PSG è sempre più primo in classifica, dopo la vittoria interna contro i rivali storici del Marsiglia, che ha escluso così gli uomini di Baup dalla lotta per il campionato. Il Lione rimane l’unica contendente per gli uomini di Ancelotti, mentre rimangono interessanti le lotte per i posti in Europa e per la retrocessione.

Vediamo di seguito le partite più interessanti:

Reims 7.50, pareggio 4.00, Paris Saint Germain 1.45

Il Reims è reduce dalla sconfitta sul campo del Nizza, e ha bisogno di punti salvezza. Nella partita contro i parigini sarà senza l’attaccante Toudic. Mancherà anche Aissa Mandi per squalifica. Il Parist Saint Germain avrà un occhio di riguardo anche per il ritorno con il Valencia in Champions, e sarà ancora senza Thiago Silva. In attacco confermata la coppia Lavezzi-Ibrahimovic, mentre a centrocampo Verratti dovrebbe riprendere il suo posto da titolare con Beckham in panchina. All’andata fu una sofferta vittoria per 1-0 per i parigini, ma la squadra è cambiata parecchio ( in meglio ) da quella partita, così che vediamo una facile vittoria, magari con Over, da parte degli ospiti.


Brest 4.40, pareggio 3.30, Lione 1.85

Il Brest al momento si trova al di fuori della zona calda della classifica e per la visita del Lione, sarà ancora senza Baysse e Alphonse. In attacco Raspentino sarà l’unica punta. Il Lione ha tutti a disposizione, tranne Gourcuff che ormai però non può più essere considerato un titolare. Il Brest non vince in casa da sei partite, e non ha mai battuto i lionesi negli ultimi cinque incontri. Gli ospiti devono per forza vincere per continuare la caccia al PSG, e pensiamo che lo faranno.


Lille 1.80, pareggio 3.35, Bordeaux 4.60

Il Lille non ha particolari problemi di infortuni e Rudi Garcia schiererà i suoi con il solito 4-3-3, con Payet, Kalou e Rodelin in avanti. Il Bordeaux al contrario, ha l’infermeria pienissima e si presenterà a Lille con nove infortunati, fra cui Saivet e Faubert. I Girondini arrivano anche da una inaspettata sconfitta a Brest, e anche il morale quindi non è dei migliori. Ci aspettiamo quindi una netta affermazione dei padroni di casa.