Ligue 1: Il Marsiglia riuscirà a bloccare il Lille sul pareggio


Monaco 1.40, pareggio 4.40, Nizza 8.25, h.14.00

 

Il Monaco arriva dalla sconfitta inaspettata subita a Guingamp nei supplementari, che è costata l'eliminazione nelle semifinali di Coppa di Francia.

La battuta d'arresto è arrivata dopo un evidente periodo di calo nell'ultimo mese ,e nonostante la vittoria per 1-0 a Rennes, il Monaco sembra in crisi, e Ranieri lo è ancora di più, visto che ci sono dubbi sul fatto che possa venir confermato in panchina anche per la prossima stagione.

Il Monaco ha ancora sei punti di vantaggio sul Lille che è al terzo posto, ma da qui alla fine del campionato, i monegaschi non possono sbagliare più nulla. Il Nizza poi, è un pò la bestia nera del Monaco, visto che ha perso allo stadio Louis II solo una volta nelle ultime nove partite. Berbatov- che ha segnato l'unico gol a Guingamp- e James Rodriguez, sono le sole due note positive per il club al momento. i problemi maggiori per la squadra però, come al solito sono in difesa, dove il Monaco ha mantenuto la porta inviolata solo in due degli ultimi dieci incontri, considerando tutte le competizioni.

I giocatori del Nizza vorranno prendersi oggi la rivincita della netta sconfitta subita all'andata in casa (0-3). Nonostante le tante assenze, e la scarsa forma di Dario Cvitanich in attacco- solo 8 gol quest'anno rispetto ai 18 infilati nella scorsa stagione- i rossoneri hanno uomini che possono far male ai monegaschi. Verranno nel Principato per difendersi e giocare in contropiede, coi vari Eysseric, Maupay e Bautheac.

Il Nizza non vince in campionato da quattro partite (due pareggi e due sconfitte) e in questa stagione ha vinto solo due volte in trasferta in Ligue 1. Il Monaco quindi, pur non essendo in uno dei suoi momenti migliori, dovrebbe comunque vincere questo derby della Costa Azzurra.

Puntiamo sull'1/1 del Monaco come parziale/finale dato a 2.00.

Marsiglia 2.25, pareggio 3.20, Lille 3.25, h.21.00

Il Marsiglia arriva da un'importante vittoria ottenuta a Montpellier, in una partita nella quale si è visto Marcelo Bielsa fra il pubblico a vedere la partita. Il tecnico argentino siederà sulla panchina dei marsigliesi a partire dalla prossima stagione, ma sembra già disponibile a dare indicazioni all squadra per questo finale di campionato.

L'OM ha così conquistato la seconda vittoria consecutiva per la prima volta negli ultimi cinque mesi, e stasera affronterà il Lille, squadra con la quale al Velodrome ha sempre fatto bene, perdendo solo due volte nelle ultime dieci partite.

D'altra parte però, il Marsiglia ha già perso contro squadre di vertice come PSG, Monaco e Lille, e ha perso già sei volte in casa in questa Ligue 1 contro squadre del livello di Nizza e Reims. Anigo non ha problemi di infortuni, e per questa sfida recupera anche Thauvin.

Il Lille è però la squadra più in forma di tutta la Ligue 1. Gli ospiti sono imbattuti dallo scorso 2 febbraio (sei vittorie e quattro pareggi) e lo scorso weekend sono riusciti a mantenere la porta inviolata per un'altra partita (vittoria per 1-0 contro il Valenciennes). E' stata la 20° partita senza subire gol, nessuno in Europa è riuscito a fare meglio quest'anno.

Il Lille non ha una tradizione positiva al Velodrome, ma in questo momento è la squadra più in forma. Oggi torneranno dalla squalifica i due difensori Bèria e Souarè e anche il capitano Rio Mavuba tornerà disponibile dopo l'infortunio.

Sarà difficile per la squdra di casa conquistare i tre punti, così che pensiamo che alla fine sarà pareggio. Il nostro consiglio di scommessa è X/X come parizla/finale dato a 4.40.