Ligue 1: il Sochaux deve vincere lo scontro diretto in casa con l'Evian


Si gioca stasera l'ultima giornata in Francia. Il PSG è già campione e il Monaco si è già assicurato il secondo posto, ma bisognerà ancora capire chi arriverà terzo fra Lille e St Etienne e chi quinto fra Lione e Marsiglia, mentre la partita fra Sochaux ed Evian sarà un vero e proprio spareggio per non retrocedere. Cominciamo però dai campioni...

 

PSG 1.26, pareggio 5.90, Montpellier 10.50

 

Settimana scorsa i parigini, dopo aver già vinto il titolo, hanno fatto incetta di premi legati alla loro cavalcata trionfale in Francia: Ibrahimovic miglior giocatore di Ligue 1, Verratti miglior giovane, Sirigu miglior portiere, il gol di Ibra contro il Bastia, il miglior gol dell'anno, e solo Blanc non è riuscito a vincere il premio di miglior allenatore (che è andato a Girard del Lille).

Stasera il PSG può andare a caccia anche del record delle vittorie in campionato (27 se vinceranno stasera) e il maggior numero di punti nella storia della prima divisione francese ( il PSG è a 86, come Nantes e Reims negli anni Sessanta).

I giocatori sono così motivati a sufficienza per la partita di stasera contro il Montpellier, che ha fermato il PSG nella prima giornata di campionato e ha battuto i campioni di Francia al Parco dei principi in un incontro di Coppa di Francia a gennaio. 

Battere il Montpellier comunque non sarà facile, perchè la squadra del sud della Francia non perde in campionato con il PSG da sette partite, anche se sono riusciti a vincere solo tre volte negli ultimi dodici scontri diretti.

In più, Ibrahimovic non segna da quattro partite e stasera sarà motivato anche dall'avere la fascia di capitano, visto che Thiago Silva sarà assente. Ci sarà anche il ritorno di Cavani, mentre Cabaye e Van der Viel non saranno della partita. 

Il Montpellier è già salvo ma, da quando Courbis è arrivato in panchina lo scorso dicembre, ha perso per la prima volta due volte di fila. L'uomo su cui punteranno gli ospiti sarà Cabella, che ha segnato gli ultimi due gol al PSG per la sua squadra ed è stato convocato nella prima lista per i Mondiali da Deschamps.

Diamo comunque ovviamente favorito il Paris Saint Germain per questa partita, anche se il nostro consiglio di scommessa è un over 3.5 dato a 2.25.

 

Monaco 1.75, pareggio 3.65, Bordeaux 4.50

 

I monegaschi sono già sicuri del secondo posto e di poter giocare l'anno prossimo in Champions League ma c'è agitazione nel Principato. I giocatori sanno già che Ranieri non sarà il loro allenatore nella prossima stagione, ma non sanno ancora chi verrà al suo posto. Potrebbe essere Leonardo Jardim, che al momento è alla guida dello Sporting Lisbona. In ogni caso, i monegaschi vorranno salutare il loro pubblico con una vittoria.

Nei padroni di casa non ci sarà il colombiano James Rodriguez, al quale è stato consentito di raggiungere già la sua nazionale per preparare i Mondiali. Il Monaco in questa stagione ha perso solo una volta in casa (con il Valenciennes prima di Natale) e vorrebbe mantenere questo record non perdendo stasera con il Bordeaux. In casa però, in tempi recenti i monegaschi hanno sempre fatto fatica con i girondini, non riuscendo a vincere nessuna delle ultime sette sfide dirette giocate al Louis II. Più in generale, il Monaco ha vinto solo 2 volte nelle ultime 15 partite giocate con il Bordeaux (5 pareggi e 8 sconfitte).

Gli ospiti non hanno più obiettivi e i tifosi sono stati contenti di aver fermato in casa gli arcirivali del Marsiglia per 1-1 nello scorso weekend. Il Bordeaux ha perso solo una delle ultime 9 partite di campionato, anche se hanno pareggiato ben 6 volte e hanno perso in 2 occasioni. Ci aspettiamo comunque che stasera mettano in difficoltà il Monaco, e infatti pensiamo che questa partita si concluderà con un pareggio.

Aggiungiamo anche la realizzazione da parte di entrambe le squadre nel primo tempo a 4.75.

 

Sochaux 1.75, pareggio 3.70, Evian 4.50

 

Questo sarà uno scontro diretto per evitare la retrocessione, quasi un vero e proprio playout. Il Sochaux 18° affronta l'Evian 17°. I padroni di casa devono per forza vincere, mentre agli ospiti basta un pareggio per salvarsi.

Tutti gli indizi ci portano verso una vittoria del Sochaux. La squadra di casa ha fatto una seconda parte di stagione molto buona e arriva a questa partita dopo un'imbattibilità di 7 partite. In più non perde in casa da gennaio e ha vinto 6 delle ultime 8 partite giocate allo stadio Bonal.

Il Sochaux ha sempre segnato nelle ultime 13 partite di campionato e anche stasera si affiderà a Jordan Ayew, il nazionale ghanese in prestito dal Marsiglia. Se non bastassero questi dati, il Sochaux nno ha mai perso in casa con l'Evian (una vittoria e un pareggio).

Gli ospiti comunque vorranno giocarsi le loro carte e salvarsi come hanno fatto nelle ultime due stagioni. L'Evian ha ottenuto una vittoria e tre sconfitte nelle ultime quattro partite, ma sa che stasera un punto sarebbe sufficiente per poter festeggiare la salvezza. 

Sarà una partita tesa e nervosa- e non potrebbe essere altrimenti- ma pensiamo che alla fine il Sochaux riuscirà ad avere la meglio e mantenere così il suo posto in Ligue 1.