Ligue 1: Oggi il Monaco, domani il derby del Rodano!


Evian 4.20, pareggio 3.30, Monaco 1.91, sabato, h.20.00

 

A Montecarlo in settimana è montato il "caso Abidal". Settimana scorsa il capitano è stato lasciato fuori da Ranieri per la partita con il Lille, e il giocatore ha lasciato lo stadio due ore prima dell'inizio della partita. Abidal si è poi scusato, ed è partito titolare nell'incontro infrasettimanale in Coppa di Francia con il Lens, ma stasera con l'Evian partirà dalla panchina.

Il Monaco non ha mai giocato da queste parti, ma i monegaschi sanno che non sarà un match facile, visto che in questo stadio il PSG ha perso l'unica partita di campionato. Gli uomini di Ranieri non sono rimasti soddisfatti dall'ultimo pareggio interno con il Lille, ma alla fine, il risulktato di parità ha lasciato gli avversari dello scorso weekend lontani dal secondo posto.

La vittoria in coppa con il Lens ha dato la possibilità al Monaco di accedere alle semifinali della coppa nazionale e Claudio Ranieri ha potuto far riposare James Rodriguez, Subasic e Germain, dando spazio a Ocampos e Riviere. In questa stagione, il Monaco ha perso solo due volte in trasferta (St Etienne e Lille) e da questo punto di vista la trasferta con l'Evian non può fare paura.

La squadra di casa arriva dal pareggio ottenuto negli ultimi minuti a Tolosa (1-1), ma due dei prossimi quattro avversari dell'Evian, saranno il Monaco e il PSG. Il campo sarà pesante ,e stasera per le 20.00, si prevede un gran freddo. L'Evian ha vinto solo due dell ultime quindici partite, e da quando ha battuto il PSG, ha vinto solo una volta in casa (Nantes).

Nonostante quindi l'Evian rappresnetrà un avversario duro, crediamo che il Monaco porterà via tre punti da questa trasferta, e il nostro consiglio è il 2/2 come parziale/finale dato a 2.95.

Lione 2.40, pareggio 3.15, St Etienne 3.05, domenica, h. 21.00

 

Insieme a PSG-Marsiglia, il derby del Rodano è la rivalità più sentita in Francia.

Solo tre punti dividono le due squadre, con il Lione quinto e il St Etienne quarto che lottano con il Lille per raggiungere il terzo posto che darebbe accesso alla prossima Champions League.

La squadra di casa, dopo aver perso per 3-2 con il Monaco- ma con tre gol dei monegaschi in fuorigioco- ha vinto settimana scorsa per 1-0 a Guingamp. Oggi non ci saranno gli infortunati Grenier, Lopes, Bisevac, Umtiti e Fofana, ma Lacazette, Gourcuff e Gomis si annunciano in grande forma (quest'ultimo è alla ricerca del 100° gol in Ligue 1).

Il St Etienne ha vissuto per 15 all'ombra dei rivali, ma domani per i Verts sarà diverso. I precedenti recenti alla Gerland non sono buoni per il St Etiernne, visto che ha vinto solo una volta nelle ultime dieci partite e in cinque delle ultime sei trasferte, ha perso per 2-0 a Bordeaux, 1-0 a Lorient, 2-0 con il PSG, e pareggiato per 0-0 contro Tolosa e Guingamp (neanche un gol segnato quindi).

Settimana scorsa i Verts hanno battuto per 3-1 il Sochaux, ma anche in quel caso non sono stati convincenti. Non crediamo quindi che il St Etienne possa vincere alla Gerland, e puntiamo invece su una vittoria del Lione senza subire reti, dato a 3.20.

Se vuoi scommettere sulla Ligue 1, clicca qui