Ligue 1 top match: Saint Etienne-Paris Saint Germain preview


Il Saint Etienne sta inseguendo un posto nella prossima Champions League, e non perde in campionato dalla sconfitta patita a Marsiglia lo scorso dicembre. Il PSG invece è in testa, e vuole allungare ancora di più sulle inseguitrici.

Team news

Il Saint Etienne non avrà a disposizione Brandao, che è ancora infortunato, così che Aubameyang tornerà nella posizione di attaccante centrale, dove però finora ha reso meno. Nei padroni di casa mancheranno anche Mignot e Andreas Laudrup, mentre Clement- azzoppato violentemente da Eysseric nella partita con il Nizza- starà fuori per il resto della stagione. Ancelotti non avrà Thiago Motta, infortunato, ma per il resto ha l’intera rosa a disposizione. In attacco Lavezzi affiancherà Ibrahimovic.

Stato di forma

Il Saint Etienne sta vivendo un ottimo periodo di forma e nel 2013 è ancora imbattuto. Settimana scorsa ha pareggiato per 2-2 a Rennes, ma mantiene vive più che mai le speranze di raggiungere il terzo posto (soprattutto dopo il pareggio casalingo di venerdì fra Marsiglia e Ajaccio). Il Psg continua a vincere, ma il gioco non c’è ancora. La squadra parigina vive sugli “strappi” di Ibrahimovic, ma non c’è ancora coralità nel gioco. Complessivamente però, è in un buon stato di forma, e settimana scorsa ha vinto in rimonta sul Nancy.

Testa a testa

Nella partita di andata, il Saint Etienne espugnò il Parco dei Principi per 2-1 e Ibra fu espulso. La scorsa stagione, i parigini vinsero sia fuori casa (1-0) che in casa (2-0). Queste due squadre nel 1982, si sono disputate la finale di Coppa di Francia. Vinse il PSG ai rigori, e quel giorno Michel Platini, disputò la sua ultima partita in maglia Verts.

Quote

PSG favorito per la vittoria a 2.30, ma il Saint Etienne è in un gran momento e potrebbe fare il colpaccio. La vittoria dei Verts è quotata a 3.10. Ci aspettiamo una partita da Over 2,5, quotato a 1.94.