Lo scontro salvezza della Liga: Maiorca-Celta Vigo


Si salvi chi può! Questo lo slogan per il match di stasera della Liga. Si affrontano le due squadre ultime in classifica e chi perdere stasera, sa già che dovrà programmare la prossima stagione in Segunda. Chi vince non è salvo, ma ha ancora licenza di sperare.

Team news

Manzano ha fatto capire di preferire Victor ad Hemed davanti, e sarà proprio il 28enne spagnolo ad essere stasera al centro dell’attacco, spalleggiato da Alfaro e Santos. Il brasiliano Geromel torna dalla squalifica e si riposizionerà al centro della difesa. Il Celta ha problemi in difesa con Tunez squalificato e Demidov in forte dubbio. Bermejo sarà schierato al centro dell’attacco, con alle spalle il trio composto da Fernandez, Lopez e Orellana.

Stato di forma

Il Maiorca si trova in grossa difficoltà e arriva anche dalla bastonata subìta settimana scorsa in casa del Barcellona (0-5). Nelle ultime tre partite in casa, i maiorchini hanno perso ben due volte (contro Deportivo la Coruna e Getafe) vincendo solo contro il Siviglia. Il Celta ha dei numeri forse ancor peggiori, e ha perso sette delle ultime otto partite esterne. Arriva dalla sconfitta casalinga contro il Rayo Vallecano (0-2), arrivata dopo aver fermato in casa il Barcellona (2-2).

Testa a testa

All’andata la partita in Galizia finì 1-1, mentre l’anno scorso le due squadre non si affrontarono perché il Celta era in Segunda.

Quote

Sarà una partita molto tesa ed importante per la classifica, dove il Maiorca è favorito per la vittoria a 1.90. Il pareggio viene dato a 3.45, mentre la vittoria degli ospiti è quotata a 4.00. Il Celta Vigo è risultato perdente sia a fine primo tempo che alla fine della partita, nelle ultime tre trasferte. Dovesse ripetersi anche stasera, la quota pagata sarà di 3.00.