Manchester United-Tottenham: le dieci cose da sapere


10. Il Manchester United per due volte è riuscito a recuperare dallo svantaggio, pareggiando alla fine per 2-2, quando queste due squadre si sono affrontate a White Hart Lane lo scorso 1 dicembre. Un altro pareggio oggi viene dato a 3.80.

9. Da quell'incontro, lo United ha perso due incontri di fila ma poi ha infilato una serie di sei vittorie consecutive, la miglior serie per i Red Devils dall'agosto/settembre del 2012. Un'altra vittoria del Manchester United oggi, pagherebbe a 1.78.

8. Da quando è arrivato il nuovo allenatore Sherwood, il Tottenham ha ottenuto due vittorie e un pareggio. Gli Spurs sono dati vincenti a 4.65 oggi all'Old Trafford.

7. Gli Spurs hanno vinto l'anno scorso ad Old Trafford per 3-2, nonostante in quella partita siano riusciti a fare un possesso palla solo del 25.9% e abbiano tirato solo tre volte in porta. Il Tottenham non vinceca in casa del Manchester United dal 1989.

6. Tre delle ultime quattro vittorie del Manchester United, sono arrivate con il punteggio di 1-0 (due volte con lo United in trasferta).

5. Nella vittoria per 3-0 contro lo Stoke City, il Tottenham è riuscito a mantenere la porta inviolata per la prima volta nelle ultime otto partite. L'evento non succedeva dal 2-0 rifilato al Tromsø in Europa League. Una vittoria degli Spurs senza subire reti è data a 8.00.

4. Gli Spurs hanno una media di 17.4 tiri ad incontro, più di qualsiasi squadra in Premier League a parte il Manchester City. Lo United invece ha una media di 13.1 tiri ad incontro. 

3. Lo United è imbattuto in 20 degli ultimi 29 incontri con il Tottenahm, considerando tutte le competizioni. 

2. Gli Spurs hano pareggiato nel primo e poi vinto nel soecondo tempo, negli ultimi tre incontri in trasferta. Un X/2 tra primo e secondo tempo, viene data a 9.50.

1. Wayne Rooney è il capocannoniere del Manchester United in questa stagione, avendo messo a segno il 28% dei gol dei Red Devils in Premier League (9/32).