Mezzogiorno di Liga: Rayo Vallecano-Valencia


Il Rayo Vallecano ha ormai raggiunto la salvezza e gioca più che altro per l’orgoglio e per raggiungere posizioni di classifica prestigiose per un club così piccolo. Il Valencia invece è in piena corsa per i preliminari di Champions e con una vittoria al Teresa Rivero potrebbe raggiungere, anche se solo temporaneamente, la quarta posizione in classifica.

Team news

 

La sconfitta per 3-0 contro il Saragozza, ha fatto abbandonare al Rayo ogni speranza d’Europa. Nell’anticipo di mezzogiorno contro il Valencia tornerà Delibasic dal primo minuto, dopo aver scontato un turno di squalifica. Negli ospiti non ci sarà Canales per infortunio, mentre Jonas è squalificato. In attacco ci sarà Soldado, con alle sue spalle il trio composto da Feghouli, Banega e Guardado.

 

Stato di forma

 

Il Rayo tende a concedere molti gol, soprattutto in casa e ha una media di due gol subìti negli ultimi tre incontri al Teresa Rivero, dove tra l’altro è riuscito ad ottenere un solo punto. Il Valencia però soffre terribilmente le partite lontano dal Mestalla e non ha vinto nessuno degli ultimi cinque incontri esterni. Da qui alla fine giocherà per tre volte in trasferta e una in casa, così che se vuole ottenere la qualificazione in Champions, dovrà invertire rotta nelle partite esterne.

 

Testa a testa

 

All’andata vinse sorprendentemente il Rayo Vallecano per 1-0. Nella scorsa stagione invece, ci fu un doppio successo del Valencia: 4-1 al Mestalla e 2-1 in trasferta a Madrid.

 

Quote

Il Valencia è la squadra con le maggiori motivazioni, quella obbligata a vincere, e la sua quota vittoria è a 2.00. Una vittoria del Rayo è data a 3.60, mentre il pareggio è pagato a 3.40. I padroni di casa saranno tranquilli e potranno giocare una partita senza troppi patemi, mentre gli ospiti cercheranno di sfruttare la loro forza offensiva. Questo potrebbe portare a una partita con molti goal e noi puntiamo su un Over 3,5 dato a 2.90.