Newcastle-Liverpool: il preview tattico


Il pomeriggio di Premier League si apre con il Liverpool (2° in classifica), che farà visita al Newcastle (al momento all'11° posto). I Reds vogliono vincere per mettere pressione ad Arsenal e Chelsea, mentre i Magpies vogliono dare continuità alla vittoria ottenuta contro il Cardiff prima della sosta per le nazionali. Il Liverpool parte favorito a 1.75, mentre una vittoria della squadra di casa viene bancata a 4.60.

Possibili formazioni

L'allenatore del Newcastle Pardew, cambierà qualcosa per questa partita. Mancherà Papiss Cisse e il suo posto dovrebbe esser preso da Ben Arfa, con Remy (già cinque gol finora) schierato come unica punta.

Il Liverpool continuerà con il 3-5-2, con Sturridge e Suarez in attacco. Rodgers non ha nuovi infortuni, così che vedremo la stessa squadra che due settimane fa ha battuto il Crystal Palace per 3-1.


Suarez e Sturridge

Dal ritorno dalla squalifica di Suarez, Rodgers ha optato per l'utilizzo di un fluido 3-5-2, e in avanti è sempre Sturridge a far coppia con l'uruguayano. Nel grafico sotto, possiamo vedere la posizione dei giocatori del Liverpool nella partita con il Crystal Palace:

In questa formazione, Suarez (7) e Sturridge (15), agiscono da attaccanti classici, scambiandosi spesso posizione. Il sistema pare che stia dando frutti al Liverpool, che dal ritorno di Suarez, ha ottenuto sei punti in due partite. L'uruguayano ha segnato tre gol, mentre Sturridge è andato a segno in due occasioni, grazie a due assist proprio di Suarez.

Il Liverpool ha segnato sei volte da quando questi due sono tornati a giocare assieme, e questa non è una buona notizia per Pardew, visto che il Newcastle, con 12 gol subiti, ha la terza peggior difesa della Premier League.

Le opzioni d'attacco del Newcastle attraverso Ben Arfa

Le brutte notizie per il Liverpool, derivano dal fatto che, dal ritorno di Suarez, i Reds non sono più riusciti a mantenere la porta inviolata. i tre di difesa hanno fatto abbastanza bene, ma la squadra soffre sulle fasce, visto che i laterali di difesa avanzano, non avendo però un'adeguata copertura da parte dei centrocampisti.

Le ali del Liverpool dovrebbero avere anche un ruolo di copertura, come in un 4-4-2 classico, ma non sempre è così. Luis Enrique solitamente fa questo lavoro, ma per lui oggi sarà difficile, perchè si troverà di fronte uno dei migliori giocatori del Newcastle: Ben Arfa.

L'ala francese, è uno dei migliori dribblatori della Premier League, e ama partire sulla fascia per poi tagliare al centro ( in questa stagione ha già segnato due gol). Se il Liverpool vorrà limitare Ben Arfa, dovrà chiedere a Sakho di coprire quella zona. A quel punto però, si potrebbe creare uno spazio fra lui e il centrale di difesa Skrtel, dove potrebbe inserirsi l'attaccante dei Magpies Remy.

Conclusione

Il Newcastle dovrà sicuramente fare attenzione alla coppia Sturridge-Suarez, anche perchè la squadra di casa non è riuscita a mantenere la porta inviolata nelle ultime quattro uscite.

Sarà un match bello e interessante, un'ottima apertura di giornata per il ritorno della Premier League!

Vuoi scommettere su Newcastle-Liverpool? Clicca qui!