News di mercato: E' arrivata l'ora di Sneijder al Manchester United?


Oggi diamo un'occhiata all'attaccante seguito dall'Arsenal, chi è la squadra italiana dietro a un difensore dell'Everton, al giocatore disposto a tagliarsi lo stipendio pur di andare al Manchester Unted e a un possibile nuovo acquisto per il Newcastle...

Voci dai blog

L'Arsenal è sulle tracce di Diego Costa e vorrebbe averlo già a gennaio.

Perchè può succedere: L'Arsenal è alla ricerca di un attaccante "top" e Diego Costa, per quello che sta facendo in questa stagione in Spagna, sta dimostrando di esserlo. 

Perchè non può succedere: L'Atletico sta combattendo per il titolo della Liga e non ci sono speranze che possa lasciare partire Costa a gennaio. Anche la prossima estate comunque non sarà facile prenderlo. 

Chiacchiere di mercato

La Roma a gennaio farà un'offerta per il difensore dell'Everton Johnny Heitinga.

Perchè può succedere: Heitinga non sta giocando molto all'Everton ed è allettato dall'idea di andare a Roma e poter giocare per lo scudetto.

Perchè non può succedere: Per l'Everton potrebbe essere rischioso vendere ora Heitinga, senza avere un adeguato sostituto. Il trasferimento però, potrebbe andare in porto la prossima estate.

Venite a prendermi

Wesley Sneijder è disposto a ridursi lo stipendio pur di passare al Manchester United. 

Perchè può succedere: Se Sneijder riuscisse davvero a ridursi lo stipendio, lo United potrebbe prenderlo e pagarlo non più di quello che faceva l'Inter l'anno scorso.

Perchè non può succedere: I giorni migliori di Sneijder sono ormai alle spalle, e in quella posizione la squadra di Moyes ha già Rooney e Kagawa.

Non c'è l'offerta

L'allenatore del Newcastle Alan Pardew, ha negato di aver chiesto in prestito per gennaio Wilfried Zaha al Manchester United.

Perchè può succedere: Il Newcastle sta facendo bene in questa stagione e in questo momento probabilmente non necessita di un giocatore come Zaha. 

Perchè non può succedere: Pardew sta bluffando? In fondo non vuole demotivare i suoi attaccanti proprio ora che devono ancora giocare tre partite di campionato prima che il mercato di gennaio riapra.