News di mercato: Radamel Falcao e altri 5 grandi colpi della Premier League


 

6. Fabregas al Chelsea (£30m)

Fabregas, dopo tutti gli anni passato all'Arsenal, ci avrà pensato bene prima di accettare un trasferimento a Stamford Bridge, ma ora è uno degli uomini sui quali Mourinho conta di più. Lo spagnolo è costato al Chelsea 30 milioni di sterline e, considerando i prezzi attuali del mercato, non possiamo dire che i Blues abbiano poi speso molto per un giocatore di questa qualità.

 

5. Alexis Sanchez all'Arsenal (£35m)

Sanchez ha iniziato a ripagare la fiducia che era stata posta in lui segnando il gol della vittoria con il Besiktas, che ha permesso all'Arsenal di accedere ai gironi di Champions League. Il cileno darà più qualità ai Gunners, e potrà aiutarli nella caccia ai titoli nazionali e internazionali.

 

4. Falcao al Manchester United (£6m per il prestito con opzione di acquisto)

Dopo gli arrivi negli ultimi giorni di Angel Di Maria e Daley Blind, molti tifosi del Manchester United pensavano che la campagna trasferimenti dei Red Devils fosse conclusa. Si erano sbagliati. E' arrivato Radamel Falcao, un attaccante di classe mondiale, del quale il Manchester United però non aveva bisogno.

 

3. Diego Costa al Chelsea (£32m)

Costa, come Fabregas, arriva dalla Liga, e nel Chelsea ha già segnato tre reti in questo inizio di stagione. Fernando Torres impiegò 39 partite per arrivare allo stesso numero di gol con i Blues, e l'acquisto di Diego Costa, è senz'altro un passo avanti per il Chelsea, quello che potrebbe permettere a Mourinho di passare dal terzo posto (della scorsa stagione) al primo.

 

2. Mario Balotelli al Liverpool (£16m)

Balotelli si porterà dietro le solite polemiche, ma è un attaccante di gran classe, che potrà aiutare il Liverpool nel primo anno post-Suarez. Se Mario penserà solo al campo e si concentrerà sulla squadra, il Liverpool potrebbe essere un serio candidato al titolo.

 

1. Angel di Maria al Manchester Unitred (£59.7m)

60 milioni per Di Maria sembrano troppi, ma di sicuro l'argentino porterà qualità al Manchester United. Qualche segnale di quello che potrà fare si  già visto nella prima partita a Burnley, ma Di Maria darà un grosso aiuto a Van Gaal, e vorrà contribuire a riiportare i Red Devils in Europa.