Perchè Thiago Alcantara sarebbe il giocatore perfetto per il Manchester United


Thiago Alcantara si trova in una posizione invidiabile. Non è ancora titolare nel Barcellona e non fa parte della prima squadra della Spagna (ha appena vinto l'Europeo Under 21), ma ci sono già due top club europei che stanno battagliando per assicurarselo.

Non è una sopresa che Manchester United e Bayern Monaco siano sulle sue tracce comunque, perchè stiamo parlando di un centrocampista di grandi prospettive che ha già dimostrato quello che sa fare. La stima che l'altro giorno gli ha mostrato Guardiola in conferenza stampa è qualcosa di molto importante, quasi fosse già il raggiungimento di un obiettivo.

"Voglio Thiago Alcantara", ha detto Guardiola nella giornata di ieri. "Ho detto a Rummenigge e Sammer che voglio quel giocatore. Nono so cosa succederà dopo, dovremo aspettare e vedere. In pratica ho chiesto di avere Thiago oppure nulla. Conosco questo giocatore molto molto bene. So che può giocare in tre, quattro o cinque posizioni diverse in campo.

I tifosi del Barcellona hanno identificato nel giovane Thiago il sostituto ideale per Xavi e non hanno preso bene l'idea della possibile partenza verso altri lidi. Ma è lo stesso giocatore ad aver capito che ha bisogno di più spazio, un ruolo di rincalzo non gli va più bene e forse questo spazio lo potrà trovare solo lontano dalla Catalogna.


 


Thiago Alcantara ha tutte le intenzioni di giocare il prossimo Mondiale con la Spagna e per farlo, ha capito benissimo che deve giocare di più, con più regolarità. Eè per questo che la squadra giusta per lui sarebbe il Manchester United.

In Germania dovrebbe vincere la concorrenza di un duo consolidato come Schweinsteiger e Javi Martinez. facile da dirsi ma più difficle poi da realizzare. In più, Guardiola ha a disposizione due altri ottimi centrocampisti come Kroos e Luiz Gustavo, altri due giocatori con i quali Alcantara entrerebbe in competizione.

Il Manchester United invece ha bisogno di un  nuovo Paul Scholes e farà fatica a trovare un sostituto ideale. Thiago potrebbe essere il giocatore che prenderebbe in mano le chiavi del centrocampo ad Old Trafford, e volendo, le terrebbe per almeno un decennio. Il suo acquisto poi, permetterebbe a Moyes di costruire una squadra che punti sul palleggio e il possesso palla, schierando Thiago al fianco di Kagawa. Moyes lo segue con attenzione da tempo, e vorrebbe chiedere ai proprietari del club di investire in maniera importante su un giocatore che potrebbe aiutarlo a vincere fin dalla sua prima stagione alla guida dei Red Devils.

Thiago Alcantara ha di fronte a se una carriera di successo e, seppur l'idea di lavorare ancora con Guardiola per lui sarebbe intrigante, ci dovrà pensarci due volte prima di rifiutare un'offerta da parte del Manchester United.