Playoff Mondiali 2014, zona africana: Algeria-Burkina Faso


Si concludono domani gli spareggi della zona africana e, mentre il Ghana si sente ormai al sicuro per il suo viaggio in Egitto dopo aver vinto per 6-1 la partita di andata, l’incontro fra Algeria e Burkina Faso è ancora apertissimo.

La squadra di Halilhodzic parte chiaramente favorita, sia per il fatto di giocare in casa, sia per i due gol realizzati in trasferta nella partita di andata (vittoria del Burkina Faso per 3-2). La compagine algerina può mettere anche più qualità sul campo, e domani, il tecnico dei nordafricani punterà su un 4-2-3-1, con Belfodil di punta, e dietro di lui il trio composto da Feghouli, Djebbour e Soudani. Oltre a Belfodil, anche l’altro interista Taider sarà in campo dall’inizio, e giocherà davanti alla difesa insieme a Yebda.

Il Burkina Faso non vuole smettere di stupire. Dopo aver raggiunto (e perso con la Nigeria) la finale di Coppa d’Africa lo scorso gennaio, ora questo piccolo Paese africano vuole raggiungere per la prima volta nella sua storia i Mondiali. L’allenatore Path recupera Alain Traorè, così che il centrocampista offensivo del Lorient sarà schierato dall’inizio. Il Burkina Faso punta molto su quelli che sono stati gli eroi dell’ultima Coppa d’Africa, in particolare Pitroipa, l’ala del Rennes che potrebbe mettere in difficoltà la difesa algerina. In difesa mancherà però Koffi per squalifica.

L’Algeria, come dicevamo, parte favorita, e infatti la sua quota vittoria è piuttosto bassa 1.50). Noi ci aspettiamo una partita combattuta, e siamo sicuri che il Burkina Faso venderà cara la pelle. Puntiamo sulla realizzazione di entrambe le squadre data a 2.25.

Algeria 1.50, pareggio 3.80, Burkina Faso 7.00

Se vuoi scommettere su Algeria-Burkina Faso, clicca qui