Premier League: Il Sunderland deve vincere per puntare alla salvezza


Succede spesso alle squadre in lotta per evitare la retrocessione di giocare bene, e poi uscire a mani vuote da una partita. E' esattamente ciò che è successo al Sunderland di Gus Poyet lo scorso mercoledì a Liverpool, quando il Balck Cats sono stati battuti per 2-1.

Il Sunderland è riuscito a fare quello che molti club di Premier League non sono riusciit a fare in questa stagione: mettere in difficoltà il Liverpool ad Anfield. Nel secondo tempo, Cattermole ha colpito la traversa, Ki Sung-Yeung ha segnato l'1-2, prima del colpo di testa nel finale di O'Shea, che avrebbe potuto dare il pareggio agli ospiti.

Il problema però, era che nel frattempo, il Liverpool aveva segnato due gol con Gerrard e Sturridge, ma agli ospiti rimane la bella prestazione, sopratutto nel secondo tempo, quando Poyet ha deciso di gettare nella mischia Ki e Adam Johnson. Entrambi questi ultimi due, dovrebbero partire titolari oggi, assieme a Fabio Borini.

I risultati del weekend di Premier League, hanno aumentato le difficoltà del Sunderland, che ora si trova a quattro punti dalla zona salvezza. Le quattro partite che rimangono da giocare in trasferta, vedranno come avversari dei Mackems il Tottenham, il Manchester City, il Chelsea e il Manchester United. L'indicazione dunque è chiara: questa partita dello Stadium of Light contro il West Ham potrebbe essere decisiva.

Mentre il Sunderland mercoledì perdeva a Liverpool, il West Ham nel frattempo otteneva una vittoria in casa contro un Hull City ridotto in dieci uomini. Alla fine dell'incontro, nonostante i tre punti conquistati, i tifosi degli Hammers non erano per niente soddisfatti e all'uscita dal campo hanno fischiato i propri beniamini. Sam Allardyce non si è mostrato per nulla soddisfatto del comportamento dei tifosi, anche perchè, con questi tre punti, il West Ham si è praticamente tolto dalla lotta salvezza, avendo otto punti di vantaggio sulla terzultima in classifica.

Probabilmente servirà ancora una vittoria per avere la matematica certezza, ma con sole due vittorie nelle ultime undici trasferte, non crediamo che il West Ham otterrà questa vittoria allo Stadium of Light.

Meglio controllare le formazioni prima di scommettere, ma se Ki, Johnson e Borini saranno in campo, crediamo che la squadra di casa otterrà la vittoria, bancata a 2.15. Il Sunderland nella scorsa stagione vinse per 3-0 in casa contro gli Hammers, e l'over 1.5 della squadra di casa a 3.30, ci sembra interessante. Come lo è anche la realizzazione da parte di entrambe le squadre a 1.80.Se siete invece più coraggiosi, provate con l'over 2.5 nel secondo tempo, dato a 5.40.

Se vuoi scommettere su Sunderland-West Ham, clicca qui