Qualificazioni mondiali 2014: Francia-Spagna preview


E’ un vero e proprio spareggio. Chi lo perderà, con tutta probabilità, sarà costretto agli spareggi per andare a Brasile 2014. Parte avvantaggiata la Francia, che ha due punti in più in classifica e all’andata a Madrid ha pareggiato per 1-1.

Team news

Deschamps non vuole fare molti cambi rispetto alla partita vinta venerdì con la Georgia. Ci sarà la conferma per Varane al centro della difesa, e per lo “juventino” Pogba a centrocampo. Nel 4-3-3 impostato dall’ex allenatore del Marsiglia, il tridente d’attacco sarà formato da Valbuena, Benzema e Ribery. Del Bosque arriva a Parigi con tutte le intenzioni di portarsi a casa i tre punti. In dubbio Xavi, che però alla fine dovrebbe essere della partita. In difesa fiducia ancora ad Arbeloa, che è apparso molto incerto nella partita pareggiata in casa con la Finlandia.

Stato di forma

La Francia sta vivendo un buon momento. Venerdì ha battuto i georgiani ed ora potrebbe dare il colpo di grazia alla Spagna. Del Bosque invece, deve rivitalizzare i suoi, che non si aspettavano il mezzo passo falso con i finlandesi. Mai dare per morta la Spagna però. Anche il Barcellona in Champions League contro il Milan era stato messo con le spalle al muro, ma poi sappiamo come è andata a finire…….

Testa a testa

Nella partita di andata, i francesi riuscirono a strappare un 1-1 nel finale a Madrid. L’estate scorsa, le due squadre si sono affrontate anche per i quarti di finale all’Europeo. In quell’occasione vinsero gli spagnoli per 2-0, con doppietta di Xabi Alonso (un gol su rigore).

Quote

La Spagna viene data favorita a 2.25. Interessante anche la quota pareggio- che favorirebbe la Francia- a 3.25. Ci aspettiamo una partita da Over 2,5, quotato a 2.15.