Qualificazioni mondiali sudamericane: Ecuador-Uruguay designerà la quarta qualificata


L'Argentina è già in festa. La vittoria di settembre per 5-2 in casa del Paraguay, ha dato alla Seleccion la qualificazione al Mondiale brasiliano. Con il Perù in casa sarà tempo di esperimenti, visto che non ci sarà Messi per infortunio e molto probabilmente vedremo l'esordio dell'interista Icardi già nella partita di sabato. L'Argentina viene data favorita a 1.25, anche perchè i peruviani ormai sono fuori dalla contesa e devono solo evitare l'ultimo posto del raggruppamento.

Argentina-Perù al Mondiale del 1978 è stata una partita molto discussa e viene ricordata ancora oggi come la "Marmelada peruana". La squadra di Menotti aveva bisogno di una goleada per superare nella differenza reti il Brasile e raggiungere l'Olanda in finale e quella partita finì 6-0, con i peruviani che sono sembrati troppo zelanti  in tutte le azioni che hanno mandato a rete la Seleccion. Nella partita che si giocherà sabato alla 01.00 italiana, siamo sicuri che non ci sarà bisogno di tali favori per la squadra di casa...

Venezuela-Paraguay ha ancora un minimo di interesse per i padroni di casa, che hanno ancora qualche speranza di raggiungere il 5° posto valevole per lo spareggio con la Giordania, ma la Vinotinto ha ancora solo questa partita da giocare, perchè poi martedì riposerà. La vittoria dei padroni di casa è bancata a 1.82.

La Colombia è invece a un punto dal Mondiale e anche il Cile che sarà ospite dei colombiani, è vicino alla qualificazione. Possibile un pareggio che potrebbe accontentare entrambe le squadre? L'X viene dato a 3.40.

La partita più importante del weekend è però Ecuador-Uruguay. All'andata le due squadre hanno pareggiato per 1-1, ma questa partita potrebbe decidere l'ultima squadra qualificata per il Sudamerica e quella che invece dovrà andare allo spareggio. I padroni di casa partono favoriti a 2.05, mentre una vittoria di Cavani e co. pagherebbe a 3.65.

Se vuoi scommettere sulle qualificazioni sudamericane, clicca qui